Marvel

Loki, Tom Hiddleston sul futuro della serie: "Sono curioso di rivedere Colui che Rimane"

Loki, Tom Hiddleston sul futuro della serie: 'Sono curioso di rivedere Colui che Rimane'
di

L'ultimo episodio di Loki ha visto il debutto nel Marvel Cinematic Universe di Jonathan Majors nel ruolo di Colui che Rimane, una variante di Kang il Conquistatore, che per molti sarà dopo Thanos il nuovo grande villain del franchise. Come da tradizione, al termine della serie Disney+ ha pubblicato un nuovo episodio di Marvel Studios Assembled.

Nello speciale dedicato al making of di Loki, il protagonista Tom Hiddleston, che secondo una bizzarra teoria sarebbe Loki sotto copertura, si è detto curioso di scoprire l'evoluzione di Colui che Rimane nel futuro del MCU.

"La variante di Colui che Rimane, quella di cui ha parlato, quella di cui ha così paura, è Kang" spiega in Marvel Assembled l'interprete del Dio dell'Inganno. "Kang è determinato a distruggere e sono davvero curioso di vedere cosa farà Jonathan in futuro."

Anche Jonathan Majors ha parlato del suo personaggio, che descrive come "l'opposto di Kang". "Penso che con Colui che Rimane, l'obiettivo per me fosse quello di avere la più grande tela possibile" ha raccontato l'attore. "E da questo, quando Kang inizia ad alzare la testa e a compiere le sue azioni, in così tanti modi, non ha altra scelta che essere in opposizione o essere diverso da Colui Che Rimane. Questa è stata la cosa che mi ha catturato e mi ha trascinato nel ruolo, il fatto che Kang viva in così tante iterazioni."

La prima apparizione confermata del "vero" Kang sarà in Ant-Man and the Wasp: Quantumania, la cui uscita è prevista nel febbraio 2023. Resta da capire, a questo punto, se la stagione 2 di Loki arriverà prima di quella data e, nel caso, se Kang sarà tra i protagonisti.

Quanto è interessante?
2