Lost, 5 scelte geniali che rendono la serie un capolavoro

Lost, 5 scelte geniali che rendono la serie un capolavoro
di

Gli showrunner di Lost ci hanno regalato diversi colpi di scena nell’arco delle sei stagioni dello show ABC. Gli episodi spesso finivano con grandi cliffhanger che rivelavano una nuova informazione, ma i fan avevano bisogno di continuare a guardare per capire come i vari pezzi del puzzle si incastrassero insieme.

I finali di stagione hanno spesso avuto i cliffhanger più strabilianti e rivoluzionari dello show, ma ci sono stati molti episodi regolari durante le stagioni che sono stati in grado di raggiungere questo obiettivo.

  • Ethan non era sull’aereo

Dopo aver parlato con tutti i sopravvissuti e aver controllato la lista passeggeri del Volo Oceanic 815, Hurley si rende conto che Ethan è un impostore e non è mai stato sull'aereo. Questa rivelazione ha scioccato tutti, e le cose sono precipitate quando Ethan ha rapito Charlie e Claire incinta.

La fine di quell'episodio ha mostrato che c'erano già persone sull'isola prima dello schianto. Gli orsi polari, i sussurri e il "mostro di fumo" nella giungla erano solo la punta dell'iceberg. I fan si erano affezionati molto a Charlie e Claire e avevano bisogno di conoscere il loro destino.

  • Ana Lucia uccide Shannon accidentalmente

La seconda stagione ha mostrato che c'erano numerosi sopravvissuti della sezione di coda del volo Oceanic 815. Si erano schiantati in una parte diversa dell'isola e avevano lottato per sopravvivere in circostanze difficili. Accompagnati da Michael, Jin e un Sawyer ferito, i sopravvissuti della sezione di coda viaggiarono attraverso l'isola per unirsi al gruppo più numeroso di passeggeri sopravvissuti.

Dopo aver sentito dei sussurri nella giungla però Ana Lucia andò nel panico e sparò colpendo accidentalmente Shannon, lasciando tutti i fan scioccati e devastati. Fu un tragico incidente che avrebbe reso molto più complicata l'unione tra i due gruppi.

  • John Locke nella bara

Da quando sono iniziati i flash forward nel finale della terza stagione, i fan sapevano che c'era una bara e che il corpo all'interno era in qualche modo importante per Jack. Il finale della quarta stagione ha finalmente mostrato che il corpo all'interno della bara apparteneva a Locke, uno dei personaggi principali. È stato scioccante vedere il cadavere del personaggio e sapere che era già morto in molti dei flash forward che i fan avevano già visto. Il pubblico aveva bisogno di sapere com'era morto, perché e come ha lasciato l'isola.

  • La botola

La botola è stata una dei primi misteri introdotti nella prima stagione dello show che si è conclusa con Locke e Jack che fissavano il portello, lasciando i fan insicuri e ansiosi di scoprire che cosa ci fosse dentro. Questo è stato un grande cliffhanger poiché i fan non avevano ancora idea di cosa ci fosse all'interno del portello, ma averlo aperto ha promesso che la risposta sarebbe stata rivelata nella stagione successiva quando Locke, Jack e gli altri sopravvissuti sarebbero inevitabilmente entrati e avrebbero scoperto la verità.

  • Dobbiamo tornare indietro!

Il finale della terza stagione sembrava utilizzare flashback incentrati su Jack, ma nei momenti finali dell'episodio, è diventato chiaro che i flashback erano in realtà dei flash-forward. La struttura stessa dello spettacolo cambia quando i fan vedono Jack e Kate incontrarsi fuori da un aeroporto, con Jack che insiste sul fatto che devono tornare sull'isola, regalandoci una delle scene più iconiche dello show.

Inoltre il pubblico iniziò a domandarsi: quanto lontano nel futuro si stavano svolgendo i flash forward? Qualcun altro è scappato dall'isola oltre a Jack e Kate? Dopo aver cercato disperatamente di lasciare l'isola per così tanto tempo, perché Jack ora voleva disperatamente tornare? Tutte domande che avevano bisogno di risposte e che spingevano gli spettatori a continuare a guardare.

Scoprite quell'errore nel pilot di Lost che ingannò i fan e chi è Eloise Hawking di Lost nei nostri approfondimenti.

Quanto è interessante?
2