Netflix

Love Death & Robots 3: ma 'Jibaro' è animazione, live-action o un ibrido?

Love Death & Robots 3: ma 'Jibaro' è animazione, live-action o un ibrido?
di

La stagione 3 di Love Death & Robots è disponibile da qualche giorno sulla piattaforma di streaming on demand Netflix, ma il livello tecnico della puntata 'Jibaro' è talmente alto da aver confuso i fan.

In particolare, molti sui social si stanno chiedendo: Jibaro è animazione, live-action o un ibrido tra le due tecniche? La risposta è la più semplice che sia, come confermato dal regista Alberto Mielgo, già vincitore di un Emmy per un altro straordinario episodio di Love Death & Robots volume 1, 'The Witness': nonostante possa sembrare parzialmente ripresa in live-action con sequenze di motion capture, in realtà Jibaro è pura e 'semplice' animazione.

A causa dei movimenti iperrealistici di tutti i personaggi coinvolti, dell'aspetto dell'acqua, del sangue, del comportamento della luce e di una moltitudine di altri fattori, alcuni spettatori hanno fatto fatica a identificare Jibaro come un cortometraggio d'animazione, ma il regista ha confermato che non è stata utilizzata neanche un'inquadratura di live-action. Tutti i fotogrammi sono animati in modo più o meno tradizionale, con ovviamente un gran utilizzo della migliore CGI sulla piazza (impiegata soprattutto per generare gli effetti dei liquidi).

C'è solo un elemento di realtà usato in Jibaro: in una recente intervista, Mielgo ha infatti spiegato che lui e la sua troupe hanno assunto un coreografo per progettare la danza della sirena e utilizzato successivamente vari filmati di quella performance per abbinare i movimenti del personaggio animato. Volendo mantenere questo linguaggio visivo non verbale per tutta la durata della puntata, la stessa tecnica è stata utilizzata anche per i cavalieri, interpretati da ballerini le cui movenze sono state registrate filmati per essere usate successivamente come modelli. Tutte le danze però sono state ricreate autonomamente in fase d'animazione, e non convertite tramite la motion capture.

Per altri approfondimenti, guardate il trailer di Love Death & Robots 3: vi ricordiamo che tutti gli episodi sono ora disponibili su Netflix.

Quanto è interessante?
1