Lucifer 6, cosa è cambiato (e cosa no) dal finale originale previsto per la serie Netflix

Lucifer 6, cosa è cambiato (e cosa no) dal finale originale previsto per la serie Netflix
di

La sesta e ultima stagione di Lucifer è giunta a conclusione, e il cast e i produttori dello show Netflix hanno già commentato a lungo il suo finale... Ma erano davvero questi i piani originali per la serie? Sentiamo cosa hanno da dire gli showrunner.

Intervistati da Collider, gli showrunner di Lucifer Ildy Modrovich e Joe Henderson hanno rivelato che sì, Lucifer sarebbe finito allo stesso modo anche se fosse terminato quando era originariamente previsto (inizialmente Netflix aveva ordinato la quinta stagione di Lucifer con la premessa che fosse l'ultima), ma... Non del tutto.

"Voglio dire, è essenzialmente lo stesso, allo stesso modo in cui terminava la stagione 6, avevamo deciso di far terminare la stagione 5, ma solo il punto d'arrivo" spiega Ildy Modrovich "Per esempio, Ella (Aimee Garcia) ha scopriva la verità, ma nella quinta stagione, mentre faceva da babysitter a Charlie e a lui sono spuntate le ali, capite che intendo? E poi Linda e Amenadiel tornavano a casa e pensano 'Oh, forse dobbiamo spiegare qualcosa'. E lei 'Tranquilli, capisco. Quindi si trattava di una versione ridotta di quello che ha passato nella sesta stagione, e così per gli altri personaggi. Abbiamo potuto affrontare in maniera più approfondita ogni storyline".

"Con il senno di poi, se non ne avessimo avuto l'opportunità, oh cielo... Mi è sembrata una stagione così catartica. Abbiamo davvero avuto il tempo di dire addio a questi personaggi che amiamo. Maze e Eve nel nostro mini-finale originale sarebbero solo salite a bordo di una motocicletta e si sarebbero dirette verso l'orizzonte. Ma così abbiamo potuto avere un matrimonio. E ancora, questo vale anche per gli altri personaggi" ribadisce.

Ma quindi la morte di Chloe era già inclusa nel finale originale?

"Sì, sì, c'era" assicura Joe Henderson "L'idea era che Chloe ha un ruolo sulla Terra, mentre Lucifer ha un ruolo all'Inferno, e [entrambi] comprendevano che dovevano restare separati per un po' fino a quando non si sarebbero potuti ritrovare e stare insieme. Ma di nuovo, con questo punto d'arrivo nella sesta stagione abbiamo avuto modo di scavare più a fondo sul motivo".

"Perché Chloe deve rimanere sulla Terra? Qual è la causa per cui deve combattere? E davvero riuscire a vendere l'idea che queste due persone saranno sempre l'uno il partner dell'altra, ma a volte questa partnership richiede che venga rispettato il fatto che l'altro ha qualcosa di importante da fare, e che gli venga dato tutto il supporto possibile, anche se è difficile, perché è ciò di cui ha bisogno" conclude.

Le parole degli showrunner confermano quindi quelle dei protagonisti di Lucifer Tom Ellis e Lauren German quando affermavano che il finale della serie non poteva essere che quello.

Ma a voi questo finale è piaciuto? E siete stati contenti della stagione "aggiuntiva", o preferivate che Lucifer finisse con la quinta? Fateci sapere nei commenti.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
1