Lucifer 6, la spiegazione del finale della serie Netflix

Lucifer 6, la spiegazione del finale della serie Netflix
di

È un giorno dal sapore dolceamaro per i fan di Lucifer. Dopo sei stagioni, la serie Netflix con protagonista Tom Ellis è infatti giunta al termine, e sulla piattaforma streaming sono ora disponibili tutti gli episodi. Come si è conclusa, dunque, la storia di Lucifer?

La quinta stagione di Lucifer si era chiusa con una "promozione" per il nostro Re dell'Inferno, che ora si accinge ad assumere la carica di... Beh, Dio.

E mentre Lucy cerca di capire se è davvero adatto per questo ruolo, il vento del cambiamento è arrivato anche per i suoi amici e compagni: Chloe (Lauren German) non lavora più con la LAPD; Amenadiel (D.B. Woodside), invece, è diventato un agente di polizia; Dan (Kevin Alejandro) è ancora all'Inferno; Maze (Lesley-Ann Brandt) e Eve (Inbar Lavi) stanno pianificando il loro matrimonio; e Ella (Aimee Garcia) sta iniziando ad avere uno strano presentimento sull'universo che li circonda.

In effetti, l'universo non se la sta cavando troppo bene al momento, in quanto Lucifer continua a tergiversare e a rimandare la sua "incoronazione celestiale", e senza la funzione regolatrice di Dio, sostituito al momento da altri angeli che stanno cercando di fare il loro meglio per tenere a bada la situazione, ci si sta avvicinando sempre di più all'apocalisse.

Intanto, Lucifer ha anche altri problemi di naturala personale da risolvere: un angelo a lui sconosciuto, Rory (la new entry di Lucifer 6 Brianna Hildebrand) gli sta dando la caccia e vuole eliminarlo. Perché? Perché Rory è in realtà la figlia di Lucifer e Chloe proveniente dal futuro, e vuole vendicarsi del padre che avrebbe abbandonato madre e figlia prima che lei nascesse. Questo diventerà uno dei misteri della stagione, ma Lucifer e Chloe avranno solo pochi giorni per risolverlo, prima che quest'ultimo scompaia.

A sistemare la situazione precaria dell'universo nel frattempo arriva Amenadiel, che capisce di essere la persona più adatta per ricoprire la carica di Dio. Nel frattempo Lucifer, che è riuscito a evitare di scomparire nella data prevista dagli eventi futuri, si ritrova però in un altro guaio... Vincent Le Mec (Rob Benedict) rapisce Rory e la utilizza come esca per attirare Lucifer: LeMec vuole infatti far soffrire soffrire Lucifer per vendicarsi delle sofferenze da lui causategli dopo la morte di Dan (e il suo corpo era diventato il recipiente dell'anima di Dan prima che questo passasse oltre). Ma il dolore che prova Le Mec, gli cerca di spiegare Lucifer, proviene dal suo stesso senso di colpa, e una volta che padre e figlia riescono a liberarsi dalle sue grinfie, LeMec viene ucciso, ma non prima di rivelare a Lucifer di voler vedere la luce del Paradiso, pur essendo consumato dall'oscurità.

In questo frangente, Lucifer capirà finalmente qual è il suo posto nel mondo, il suo vero scopo: aiutare le anime dell'Inferno a trovare la pace, così che anch'esse possano andare in Paradiso. Per questa ragione, si scoprirà dunque, finirà con il lasciare Rory e Chloe in futuro. Rory però insisterà nel dire che Lucifer deve portare a termine il proprio compito, e tornerà nel futuro con questa consapevolezza. Così Amenadiel assumerà ufficialmente il ruolo di Dio, e Lucifer, dopo aver passato i suoi ultimi momenti sulla Terra con Chloe, farà ritorno all'Inferno.

Ma non disperino ancora i fan dei Deckestar, perché dopo un montage che mostra cosa è successo nel corso degli anni, ci ritroviamo davanti una Chloe anziana in punto di morte. Dopo aver detto addio a Rory, Chloe si ritrova nell'aldilà, dove incontrerà Amenadiel. Qui lui le chiederà se è pronta ad andare a casa, e lei risponderà di sì. Ma cosa intende per casa?

L'inferno, dov'è Lucifer, che assieme ad alcune vecchie conoscenze (come LeMec) sta continuando il suo lavoro. Chloe farà la sua comparsa alle porte dell'Inferno e chiederà a Lucifer se ha bisogno di una partner per portare avanti il suo compito. E secondo voi, cosa potrà mai rispondere il nostro Lucifer? Ma sì, ovviamente.

Così, dopo sei stagioni, si conclude la storia di Lucifer. Vi piace come finale? Fateci sapere la vostra nei commenti.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2