di

A quanto pare Netflix sembra abbia ceduto al fascino di Lucifer. Il colosso dello streaming sarebbe in fase di trattative con Warner per rinnovare lo show oltre la quinta stagione finale, secondo quanto riportato da TVLine.

Devono ancora giungere dei commenti dai diretti interessati, ma TVLine sembra piuttosto sicura che Netflix e Warner Bros. Television siano in trattative per rinnovare lo show oltre la quinta stagione, che in precedenza era stata indicata come l'ultima della serie. Si tratterebbe, se il tutto dovesse essere confermato, del secondo salvataggio in corsa per la serie con protagonista Tom Ellis; ricorderete infatti che fu proprio Netflix a salvare la serie dopo la cancellazione avvenuta alla Fox dopo le prime tre stagioni. Visto il successo della quarta stagione sulla piattaforma, il colosso dello streaming ha quindi rinnovato lo show per una quinta e ultima stagione, ma a quanto pare il feedback ricevuto dai fan è maggiore di quanto si aspettassero se si è concretizzata l'idea delle trattative per un rinnovo ulteriore nonostante la dichiarazione che lo show si sarebbe dovuto concludere con la quinta stagione.

La quinta stagione consisterà di 16 episodi in totale che saranno diffusi sulla piattaforma digitale in due parti separate, otto episodi alla volta; la data di debutto ufficiale dello show deve ancora essere ufficializzata.

La scorsa settimana, Entertainment Weekly ha diffuso la prima immagine ufficiale della quinta stagione, facendo un po' il punto della situazione per quanto riguarda i personaggi e le loro intenzioni nei nuovi episodi: "Siamo molto emozionati del ritorno di Inbar", ha commentato gli showrunner della serie Ildy Modrovich e Joe Henderson sempre a EW. "L'ultima volta che l'abbiamo vista, Eve ha spezzato il cuore a Maze. Quindi... una reunion tra il nostro demone preferito e la peccatrice originale sarebbe alquanto infuocata, giusto?".

Un sentiero simile lo sta attraversando anche Chloe, che si è vista sfuggire Lucifer proprio una volta dichiaratogli il proprio amore: "Sono entrambe in lutto, basandoci su quando abbiamo visto al termine della quarta stagione - ha dichiarato Lesley-Ann Brandt - credo stiano imparando qualcosa l'una dall'altra. Maze naturalmente è triste per via di Eve, e sicuramente Lucifer tornerà senza di lei; Chloe ha perso il suo amore. In pratica si stanno rassicurando a vicenda, come fanno i fidanzati".

Lauren German ha quindi aggiunto: "Siamo entrambe col cuore spezzato perché io sento la mancanza di Lucifer e lei non vuole ammetterlo ma Maze ha il cuore infranto per via di Eve. Sta cercando di dimenticarla, quindi attraverseremo una fase di lavoro e feste insieme nel primo episodio".

Qualche settimana fa, intanto, è stato svelato chi interpreterà Dio in Lucifer per questi ultimi episodi; lo showrunner Joe Henderson, invece, ha anticipato qualcosa riguardo la quinta stagione di Lucifer.

FONTE: TVLine
Quanto è interessante?
2