Lucifer, Lesley-Ann Brandt sposa la causa di PETA: "Basta zoo alla Tiger King!"

Lucifer, Lesley-Ann Brandt sposa la causa di PETA: 'Basta zoo alla Tiger King!'
di

Dopo la sesta e ultima stagione, pubblicata su Netflix a settembre, non dovremmo vedere nuovi episodi di Lucifer, e possiamo dire addio alla serie con Tom Ellis. I vari protagonisti si concentrano su nuovi progetti, e sulle cause che hanno a cuore al di là degli impegni professionali, come nel caso di Lesley-Ann Brandt.

L'attrice, che in Lucifer interpreta Mazikeen, ha recentemente partecipato a una campagna di sensibilizzazione di PETA contro i cosiddetti petting zoo, in cui è possibile accarezzare e coccolare animali selvatici, un po' come si vede nella discussa serie Tiger King.

Nello spot, realizzato presso una struttura della Global Federation of Animal Sanctuaries in California, Lesley-Ann Brandt dice: "Come madre, il mio peggiore incubo è quello di sopravvivere a mio figlio, o che il mio bambino mi venga portato via. Ecco perché, da madre a madre, sono qui a chiederti di non supportare i petting zoo. Proprio come noi, anche gli animali amano i loro piccoli. Vogliono allevarli. E anche i cuccioli ne hanno bisogno."

L'attrice di Lucifer spiega che molto spesso i cuccioli sono terrorizzati quando finiscono tra le braccia degli umani solo per una foto, e che le loro madri sono devastate quando sono costrette a distaccarsi da loro. "Per favore, difendiamo le nostre colleghe madri da questi abusi" continua il suo messaggio. "Non partecipate mai a servizi fotografici con animali selvatici, e non visitate i petting zoo."

Per altri approfondimenti su Lucifer e sul suo protagonista, intanto, vi rimandiamo ai 5 segreti su Tom Ellis.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
2