Lutto per Colton Haynes: la sorella della star di Arrow si è spenta a causa di un cancro

Lutto per Colton Haynes: la sorella della star di Arrow si è spenta a causa di un cancro
di

Nei fumetti più avvincenti i supereroi si trovano ad un passo dal baratro prima di poter ristabilire l'ordine, ma purtroppo nella vita reale non sempre va così: pochi minuti fa Colton Haynes, attore titolare di Arrow, ha reso nota la notizia perdita della sorella Julie, che si è spenta a 51 anni dopo un lunga lotta contro il cancro.

L'intero team della The CW ed i fan si stringono virtualmente intorno alla famiglia Haynes, che dopo una lunga sofferenza ha dovuto dire addio alla sorella, la quale lascia dietro di se il marito Kenneth Held e tre figli.

Julie Haynes era conosciuta da molti del vicinato per il suo costante impegno nella beneficenza, nell'attivismo sociale e per il suo impiego nelle risorse umane, che l'avevano resa un membro importante della comunità

"Sono senza parole", ha scritto l'attore nei numerosi post d'addio dedicati alla sorella (in calce), "La mia bellissima sorella Julie se n'è andata dopo una lunga lotta contro il cancro. Il mio cruore soffre e sto facendo del mio meglio per tenere duro. Ringrazio che non abbia dovuto soffrire più di quanto non avesse già fatto e mi tornano alla mente tutti i magnifici momenti che abbiamo trascorso insieme... Allo stesso tempo sono sopraffatto dal dolore perché la nostra famiglia non potrà stringersi intorno a lei e darle l'ultimo saluto a causa di questi tempi bui. Ti voglio bene."

Nello straziante messaggio Haynes accenna anche all'impossibilità di celebrare un funerale nel senso canonico del termine a causa dell'emergenza sanitaria:

"A causa del COVID-19", scrive il necrologio, "il momento in cui sarà possibile onorare la vita di Julie dovrà attendere una data più favorevole. Portatela sempre nei vostri pensieri e nelle vostre preghiere nei giorni e nelle settimane future."

FONTE: people
Quanto è interessante?
2