M - Il figlio del secolo, Sky annuncia l'adattamento tv del romanzo bestseller di Scurati

M - Il figlio del secolo, Sky annuncia l'adattamento tv del romanzo bestseller di Scurati
di

Sky annuncia l'adattamento televisivo di M - Il figlio del secolo, il romanzo storico di Antonio Scurati, vincitore del Premio Strega nel 2019. La serie racconterà la nascita del fascismo in Italia e l'ascesa al potere di Benito Mussolini.

La serie Sky Studios in 8 episodi è prodotta da Lorenzo Mieli con The Apartment Pictures, società del gruppo Fremantle, in collaborazione con Pathé, e ripercorrerà il periodo storico che parte con la fondazione dei Fasci Italiani nel 1919 e arriva fino al famigerato discorso di Mussolini in Parlamento, a seguito dell'omicidio del deputato socialista Giacomo Matteotti nel 1925. Il periodo successivo, viene affrontato nel secondo libro di Scurati, M - L'uomo della provvidenza.

Inoltre, offrirà agli spettatori uno spaccato della vita privata di Mussolini e delle sue relazioni personali, come quelle con la moglie Rachele, l'amante Margherita Sarfatti e altre iconiche figure dell'epoca.

Scritta da Stefano Bises (Gomorra, The New Pope) in collaborazione con Davide Serino (1992), la serie Sky cercherà di raccontare gli accadimenti "con accuratezza storica, con ogni evento, personaggio, dialogo e discorso storicamente documentato o testimoniato da più fonti".

Le riprese di M - Il Figlio del secolo prenderanno il via nel 2023. A seguire, la serie debutterà su Sky e Now in tutti i Paesi europei in cui i servizi sono disponibili, mentre Fremantle si occuperà della distribuzione internazionale fuori dall'Europa.

"Il libro di Antonio Scurati è un'opera senza precedenti nella letteratura italiana, in termini di coraggio, originalità e accuratezza. Produrre una serie ispirata a questo romanzo è un'opportunità che non potevamo lasciarci sfuggire" ha dichiarato Nils Hartmann, Vicepresidente degli Sky Studios in Italia. "Con la collaborazione creativa del team di The Apartment scaveremo nell'entusiasmante materiale di questa storia, per consegnare agli utenti Sky una serie originale davvero unica sull'ascesa e il declino di un uomo e l'eredità storica con cui il nostro Paese e il mondo intero hanno dovuto fare i conti".

"Realizzare questa serie oggi ha un grande valore" ha affermato Lorenzo Mieli, amministratore delegato di The Apartment Pictures. "Negli anni recenti abbiamo assistito alla nascita di nuove forme di populismo, sovranismo e movimenti autoritari. Le tracce dell'uomo che ha realizzato la marcia su Roma cento anni fa si ritrovano in molte figure dei tempi in cui viviamo. Soprattutto adesso che l'Europa è tornata ad essere teatro di guerra".

Infine, anche l'autore del romanzo bestseller ha commentato la notizia dell'adattamento televisivo della sua opera: "M ritrae - per la prima volta dall'interno - l'ascesa della dittatura fascista e il sinistro potere del duce Benito Mussolini. Un tema di una rilevanza tragica" ha detto Scurati. "Sono felice che una serie possa espandere il progetto letterario. Abbiamo bisogno di storie che risveglino la passione per la libertà. La lotta tra democrazia e dittatura non è finita".

Nell'attesa di questa nuova serie, non perdetevi le nuove uscite Sky di aprile 2022.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4