Madame Web è stato paragonato a questa dimenticata serie tv DC: ve la ricordate?

Madame Web è stato paragonato a questa dimenticata serie tv DC: ve la ricordate?
di

Non accenna a placarsi il dibattito intorno a Madame Web, il film diretto da S.J. Clarkson con protagonista Dakota Johnson nei panni di Cassandra Webb. Ultimo capitolo dell'universo di Spider-Man targato Sony, il film ha suscitato parecchie reazioni perplesse dal momento dell'uscita nelle sale cinematografiche.

Non proseguite nella lettura della news se non volete leggere spoiler su Madame Web.

Secondo diverse opinioni, Madame Web incorpora molti degli stereotipi dei film dei primi anni 2000, come Daredevil, Elektra e Catwoman. Ma in un certo senso, Madame Web è stata paragonata maggiormente ad un altro prodotto DC: la serie tv Birds of Prey.
Lo show debuttò nel 2002 e inizialmente doveva essere uno spin-off di Smallville, cercando di stabilire dei legami con i film di Batman con Michael Keaton, insinuando che Helena Kyle/Cacciatrice fosse la figlia di Batman (Keaton) e Catwoman (Michelle Pfeiffer). Insieme con la hacker informatica Barbara Gordon/Oracle (Dina Meyer) e la giovane fuggitiva Dinah Redmond (Rachel Skarsten), Helena lavora per combattere il crimine in una cupa New York City. Se non avete ancora visto il film iniziate osservando le immagini del trailer di Madame Web.

Nonostante il buon riscontro al debutto, Birds of Prey fu rapidamente cancellato, con soli tredici episodi andati in onda.
Nella serie le tre protagoniste dovevano vedersela anche con Harley Quinn (Mia Sara). Nonostante i canoni siano completamente differenti, i due approcci sembrano molto simili. Entrambi i progetti hanno mostrato cosa succede quando il potenziale narrativo rimane inutilizzato. Inoltre, l'archetipo del fuggitivo con un mentore in sedia a rotelle come Barbara Gordon, descrive benissimo entrambi i progetti. In aggiunta ci sono visioni precognitive, un villain folle e una sottotrama che ruota intorno ad un bambino.

Caratteristiche che pare non possano salvare il film di Clarkson; leggete sul nostro sito la recensione di Madame Web.

FONTE: Comicbook

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi