Magnum P.I., Perdita Weeks sarà Juliet Higgins nel pilot reboot della serie degli anni ‘80

di

Solo pochi giorni fa vi abbiamo riportato l’annuncio dell’ingresso del primo attore nel rifacimento di una delle serie cult nella storia del panorama televisivo hollywoodiano e non solo. Oggi, invece, sempre grazie a Variety, vi informiamo che l’attrice Perdita Weeks è il nome scelto dalla produzione per la versione femminile di Higgins.

Quest’ultimo, come ricorderete, è stato interpretato originariamente da John Hillerman, ruolo che gli è valso diverse candidature per i Golden Globe e gli Emmy, riuscendo a strappare anche la vittoria rispettivamente nel 1982 e nel 1987. La sua controparte femminile nel reboot sarà il ripudiato ex membro dell’MI:6 Juliet Higgins, ora agente immobiliare della proprietà di Robin Masters alle Hawaii. La donna, descritta come una figura autorevole e sicura di sé, avrà dunque contatto diretto con Magnum, il quale lavora come responsabile della sicurezza per Masters.

Il rifacimento della serie di culto Magnum, P.I. sarà scritto da Peter Lenkov (MacGyver) ed Eric Guggenheim (rispettivamente produttori esecutivi e showrunner di Hawaii Five-0), e si concentrerà sui quattro personaggi principali della serie originale.

Lenkov e Guggenheim saranno i produttori esecutivi con la Davis Entertainment di John Davis e John Fox, mentre i CBS TV Studios co-produrranno con la Universal TV. Il regista taiwanese Justin Lin (Fast & Furious 6, Star Trek Beyond) dirigerà l'episodio pilota. Tom Selleck, il protagonista della serie originale, ha dato la sua benedizione al reboot, ma ha deciso di non prenderne parte.

Nelle fila del cast artistico del reboot troviamo per il momento l'attore Jay Hernandez nel ruolo di Thomas Magnum, originariamente interpretato da Tom Selleck, e l'interprete inglese Perdita Weeks (Juliet Higgins).

La serie originale, andata in onda dal 1980 al 1988, ha visto nei panni dei protagonisti Selleck, Hillerman, Roger E. Mosley e Larry Manetti. La storia era incentrata sull'ex Navy SEAL che dirige una società di investigatori privati dalla guest house di una splendida spiaggia hawaiana, proprietà dell'autore Robin Masters.

FONTE: ComingSoon
Quanto è interessante?
0