Mahershala Ali sarà Jack Johnson: in arrivo la serie HBO sul primo campione di boxe nero

Mahershala Ali sarà Jack Johnson: in arrivo la serie HBO sul primo campione di boxe nero
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La HBO torna a sfornare serie uniche nel loro genere e stavolta ad essere padroni del piccolo schermo saranno Mahershala Ali e il suo Jack Johnson, primo afroamericano a diventare campione dei pesi massimi nel circuito di pugilato professionistico.

Composta di soli dei episodi, la mini-serie intitolata Unruly vedrà Ali nel duplice ruolo di protagonista e di produttore esecutivo e trae ispirazione dal documentario di Ken Burns “Unforgivable Blackness: The Rise and Fall of Jack Johnson".

Il nuovo progetto HBO viene descritto come "un racconto raccapricciante, dispregiativo e senza esclusione di colpi della vita di Jack Johnson, il primo campione mondiale di pugilato dei pesi massimi afroamericano. Quest'audace rappresentazione alzerà il velo sull'ascesa sportiva del campione e mostrerà tutto ciò cui ha dovuto rinunciare e le ferite subite sulla propria pelle. È un simbolo della resistenza dei neri ed è tutt'oggi fonte d'ispirazione e modello nella lotta alle ingiustizie".

Dominique Morisseau scriverà e produrrà la serie esecutiva, mentre Tom Hanks ne sarà il produttore esecutivo tramite la sua società di produzione Playtone insieme a Gary Goetzman, Mimi Valdés e la moglie di Ali. Beau Willimon (House of Cards) avrebbe dovuto scrivere la sceneggiatura, che però ha lasciato in vista del ruolo di co-produttore esecutivo.

Ali ha già interpretato Johnson nel 2000 grazie all'opera teatrale di The Great White Hope e la stessa Unruly va a collocarsi in testa alla lunga scia si documentari testimoni delle lotte razziali avvenute in America nella seconda metà del XX secolo: tra le più celebri We Have a Dream: The Kids of the Oakland e MLK Oratorical Fest.

FONTE: the wrap
Quanto è interessante?
1