Maisie Williams: cosa sta facendo la Arya di Game of Thrones in quarantena?

Maisie Williams: cosa sta facendo la Arya di Game of Thrones in quarantena?
di

Maisie Williams è stata una delle grandi protagoniste di Game of Thrones: nei panni della giovane Arya Stark, l'attrice ha recitato nella serie HBO dal primo all'ultimo episodio. Ma come sta affrontando questo periodo di quarantena?

A dirla tutta, differentemente da Sophie Turner che apprezza il lockdown ed è molto attiva sui social, la Williams non pubblica molte foto sui suoi profili. Probabilmente sarà sfruttando questo momento per riposarsi, in attesa dei suoi prossimi progetti (sappiamo che reciterà in The New Mutants, dell'universo X-Men).

Il 28 marzo ha pubblicato una simpatica foto su Instagram, in risposta al trend delle scorse settimane noto come "until tomorrow" (fino a domani) secondo cui si sarebbe dovuto postare uno scatto imbarazzante. Molto bello il messaggio che accompagna l'immagine: "A essere sincera, trovo tutte le mie foto imbarazzanti perché ho una scarsa autostima. Quindi ho pubblicato questa, che per me mette in evidenza tutte le mie insicurezze [...] Sto facendo del mio meglio per smettere di essere così, perché disprezzarsi è una perdita di tempo e di energie, quindi invece di cancellare la foto dopo ventiquattr'ore la lascerò per ricordarmi che va benissimo essere così."

Il 13 aprile ha poi pubblicato uno scatto del fidanzato, Reuben Selby, sdraiato nel suo giardino. L'attrice, nella descrizione dell'immagine, accosta i capelli del ragazzo a un pisello per il colore verde. Sono proprio una bella coppietta insieme!

Game of Thrones si è conclusa un anno fa, deludendo le aspettative del pubblico con l'ultima stagione.

Quanto è interessante?
3