Maneskin, il video di "Mammamia" tra sangue, sesso è già un cult

di

Nella serata di ieri è arrivato l'attesissimo video di "Mammamia", il nuovo singolo dei Maneskin. La band romana, fresca della storica vittoria all'Eurovision 2021 dopo il trionfo a Sanremo 2021. Ovviamente, i fan dei quattro ragazzi di Roma non hanno fatto mancare il loro supporto.

La clip, che potete visualizzare attraverso il player presente in apertura, è già finita al primo posto nella classifica delle tendenze di YouTube ed ha racimolato oltre 1,6 milioni di visualizzazioni a fronte di 268mila like e 3mila dislike.

Il video, diretto da Rei Nadal, è condito dall'ironia che da sempre contraddistingue i Maneskin e gioca sui falsi miti e le voci di corridoio emerse sul web, oltre che con i clichè classici del rock in cui il frontman, Damiano, viene letteralmente eliminato da Victoria, Ethan e Thomas. Ad ucciderlo per primo è Victoria, che viene interrotta da Damiano mentre bacia una ragazza. Ethan, in pieno stile Tarantiniano, spinge invece la testa di Damano nella tazza del water per affogarlo. Thomas, infine, lo colpisce con la chitarra.

Bassista, chitarrista e batterista però alla fine tornano alla realtà ed incontrano nuovamente Damiano, che non ha perso la sua spocchia. Proprio come ogni frontman di un gruppo rock.

La scorsa estate i Maneskin erano stati osannati anche dal New York Times, in un articolo in cui si leggeva che "possono conquistare il mondo".

Quanto è interessante?
2