Marc Guggenheim lascia l'Arrowverse: "Ho già detto tutto quello che avevo da dire"

Marc Guggenheim lascia l'Arrowverse: 'Ho già detto tutto quello che avevo da dire'
di

Il produttore e sceneggiatore Marc Guggenheim, una delle forze motrici dietro l'Arrowverse, ha deciso di lasciare l'universo supereroistico targato The CW.

L'annuncio ufficiale è arrivato durante un panel della sezione Storytelling Across Media del Comic Con (SAM@Home), tenutosi quest'oggi.

"Con la fine di Arrow e dopo aver concluso Crisi sulle Terre Infinite, ho semplicemente deciso che si chiudeva così un capitolo, poiché mi è sembrato di aver già detto tutto quello che avevo da dire, almeno per ora, su questi personaggi e per questo medium" ha affermato Guggenheim "Ho deciso di allontanarmi dall'Arrowverse, ma come saprete giò tutti, sono coinvolto com il lancio di Green lantern per HBO Max, quindi non andrò troppo lontano. Ma per il momento, ho detto addio all'Arrowverse".

Co-creatore di Arrow e Legends of Tomorrow, oltre che produttore, sceneggiatore (e recentemente anche regista di un episodio di Legends) degli altri show dell'ora rinominato CWverse, oltre che showrunner di Crisi sulle Terre Infinite, Guggenheim ha dato davvero tanto all'universo di supereroi che ci accompagna ormai da 8 anni a questa parte, e a giudicare dai suoi progetti futuri (il già citato Green Lantern per HBO Max, il film Marvel dedicato a Jackpot e quello su Prophet il personaggio creato da Rob Liefield), e ha scelto proprio il più grande crossover nella storia dell'Arrowverse come suo personale canto del cigno.

Se poi, un giorno, lo rivedremo ancora dalle parti di Flash e compagnia, chi può dirlo... Ma per ora, questa è la sua decisione.

E voi, che ne pensate? Fateci sapere nei commenti.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3