Mariah Carey, All I Want For Christmas Is You non è sua: chiesto risarcimento di 20 mln $

Mariah Carey, All I Want For Christmas Is You non è sua: chiesto risarcimento di 20 mln $
di

Se pensiamo al Natale non possiamo non pensare ad All I Want For Christmas Is You di Mariah Carey ma a quanto pare, la canzone non è totalmente farina del suo sacco e per tale ragione un artista ha richiesto un risarcimento danni di circa 20 milioni di dollari.

Il cantautore Andy Stone, riferiscono le fonti internazionali, sostiene di aver scritto una canzone con lo stesso titolo del 1989 e che, la cantante di origini venezuelane abbia sfruttato la propria notorietà per appropriarsene nel corso dei primi anni '90, rendendola una hit di fama mondiale a discapito del suo presunto autore reale. Per tale ragione è stato richiesto un esoso risarcimento danni.

Naturalmente, la veridicità di queste affermazioni è ancora tutta da verificare e staremo a vedere nei prossimi mesi come proseguirà la causa legale. Per il momento, Mariah Carey sembra non essersi ancora espressa sulla questione.

Va considerato comunque che nonostante possiedano lo stesso nome, le due canzoni sono sonoramente assai diverse ma, Stone afferma che Carey ha causato una notevole confusione tra i due brani, ed inoltre non ha mai chiesto il permesso per l'utilizzo del celebre titolo.

Questi sono tempi davvero duri per le cantanti, è infatti di poche ore fa la notizia della separazione tra Shakira e Piquè mentre, qualche tempo fa è stata dato il triste annuncio dell'aborto di Britney Spears. Speriamo che per Mariah Carey le cose possano andare meglio nei prossimi mesi.

Quanto è interessante?
2