Netflix

Marianne: Netflix cancella la serie horror dopo la prima stagione

Marianne: Netflix cancella la serie horror dopo la prima stagione
di

Netflix ha staccato per sempre la spina di Marianne, serie horror prodotta soltanto per una stagione. Il creatore di Marianne, Samuel Bodin, aveva già annunciato la notizia a gennaio attraverso Instagram ed ora semplicemente la scelta di Netflix è diventata ufficiale e sta facendo il giro del web proprio in queste ultime ore.

La serie francese è composta da otto episodi e racconta le vicende di una scrittrice che torna nella sua città natale e scopre che la malvagia premonizione presente nei suoi sogni si manifesta nel mondo reale. Lo show è stato molto apprezzato dai fan e anche da uno spettatore d'eccezione come Stephen King, che l'ha citata tra le sue serie horror preferite dell'ultimo anno.

"Se sei uno di quei matti come me a cui piace essere spaventato, Marianne (Netflix) farà il suo lavoro" scrisse King a settembre "Ci sono riflessi umoristici che gli conferiscono un'atmosfera alla Stranger Things. Ha anche (lo dico con tutta la dovuta modestia) un'atmosfera alla Stephen King".
Proprio in quel periodo King confessò di non aver alcuna intenzione di ritirarsi e di avere altri progetti in mente per il futuro.
Il cast di Marianne comprende Victoire Du Bois, Lucie Boujenah, Tiphaine Daviot, Bellamine Abdelmalek e Mehdi Meskar.
Stephen King ha consigliato ai fan di vedere Marianne ma ora la serie chiuderà davvero i battenti. Uno show che comunque ha spaventato molto il pubblico: Marianne ha terrorizzato molti spettatori ed è tra le serie più terrificanti mai viste su Netflix negli ultimi anni.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
4