Netflix

Mark Ruffalo vorrebbe disperatamente entrarare in Stranger Things di Netflix!

di
A Mark Ruffalo non basta essere Hulk nel prolifico Universo Cinematografico Marvel, perché a quanto pare punterebbe a un altro franchise televisivo di tutto rispetto come Stranger Things di Netflix, nel quale vorrebbe disperatamente entrare.

Si scherza, ovviamente, anche se una parte non la rifuterebbe davvero, certo. Il fatto è che tutto è ironico perché Ruffalo non solo vorrebbe essere nello show tra i piccoli protagonisti, ma sostituirene uno in particolare, il Mike di Finn Wolfhard, come scrive anche lui divertito via Twitter.

Apparso infatti al Good Morning America con Millie Bobby Brown (Eleven), Gaten Matarrazzo (Dustin), Caleb McLaughlin (Lucas), Sadie Sink (Max), l'attore era proprio al centro di una foto con questi protagonisti, riportando in didascalia: "Posso essere il nuovo Mike?". Il commento ha fatto sorridere molti fan nel mondo, anche appassionati del MCU, ma di Mike, caro Mark, ce n'è uno solo, ed è l'ormai amatissimo Wolfhard.

Vi ricordiamo che la seconda stagione di Stranger Things è ormai disponibile da un mese sulla piattaforma streaming, mentre i Duff Brothers hanno annunciato da poche settimane l'inizio dei lavori sulla terza e già annunciata stagione. Le stranezze, insomma, continueranno ancora per un bel po' in quel di Hawkins, Indiana, e noi non possiamo che dirci soddisfatti.

Stranger Things - Stagione 2

Stranger Things - Stagione 2
  • Genere: Avventura
  • Regia: Matt e Ross Duffer
  • Interpreti: Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer, Cara Buono, Charlie Heaton, e Matthew Modine
  • Sceneggiatura: Matt e Ross Duffer
  • Nazione: USA
  • +