Marvel abbandona i fumetti: due nuove serie su personaggi mai approfonditi

Marvel abbandona i fumetti: due nuove serie su personaggi mai approfonditi
di

Arriva sempre un momento in cui i figli si emancipano dai propri genitori: certe volte è un bene, altre un male. Vedremo quale delle due per i Marvel Studios, che al Disney+ Day hanno annunciato due nuove serie che non trovano un corrispettivo nei fumetti. Che sia l'inizio di una nuova era?

Le reazioni al Disney+ Day sono state davvero concitate, con tutti i progetti in lavorazione e in arrivo annunciati dalla major. La maggior parte delle critiche sono andate al trailer del live-action Sneakerella, passate però in secondo piano grazie alla sequela infinita di progetti, soprattutto seriali, che Kevin Feige sta preparando per ampliare il Marvel Cinematic Universe. Molti erano delle sicurezze annunciate: già sapevamo dell'arrivo di nuove serie animate Marvel dopo What if...?, che infatti torneremo a vedere con una seconda stagione, cui si aggiunge il titolo inedito di X-Men '97.

Sapevamo anche di standalone dedicati ai personaggi di Moon Knight e She-Hulk, ma a colpire più di tutti sono stati due titoli in particolare, che aprono a nuove questioni sul lascito dei fumetti nei confronti delle loro trasposizioni audiovisive. Certo, c'erano già molte voci intorno a uno standalone dedicato a Echo, nemesi (principalmente) di Daredevil nei fumetti che vedremo nel prossimo Hawkeye. Ma Kevin Feige aveva anche preannunciato il ritorno di Agathe Harkness, la strega cattiva di WandaVision ritrovata in Loki. Ora, quei due progetti trovano conferma.

Echo e Agathe: House of Harkness, rispettivamente spin-off di Hawkeye e WandaVision, costituiranno però degli unicum rispetto a quanto visto finora nell'MCU, perché pur essendo presenti come personaggi nei fumetti, trattandosi di villain non hanno mai avuto vere e proprie serie a loro dedicate negli albi. Questo vuol dire che i Marvel Studios stanno iniziando a percorrere strade alternative rispetto a quelle tracciate nei fumetti. E' già da diverso tempo che gli studios stanno attingendo dai fumetti in modo "disordinato", lasciandosi influenzare dalle storie lette ma rimescolandole per una resa migliore in live-action. Ma quest'operazione è ben più ambiziosa e potrebbe portare a importanti rivolgimenti nell'MCU. Cosa pensate succederà? Ditecelo nei commenti!

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
6