Marvel Universe, quale sarà la prima serie TV MCU del 2022?

Marvel Universe, quale sarà la prima serie TV MCU del 2022?
di

In fatto di spettacoli per piccolo e grande schermo, il 2021 è stato un'annata davvero proficua per il Marvel Cinematic Universe. E il 2022 si preannuncia non essere da meno, capace di sfornare altrettante uscite su Disney+. Con quattro titoli in bilico e nessuna data ufficiale, c'è una previsione molto chiara su quale aspettarsi per primo.

In fatto di show per piccolo schermo, l’MCU ha chiuso il proprio consuntivo annuale nel migliore dei modi, con i suoi cinque titoli che sono finiti sistematicamente in tutte le principali classifiche di visualizzazioni del 2021. E l’anno appena cominciato non sembra essere da meno. Quattro i titoli calendarizzati ufficialmente: Miss Marvel, Moon Knight, She-Hulk e Secret Invasion. Se di quest’ultimo, che potrebbe mettere in scena un crossover con Laura Barton di Hawkeye, si sapeva poco o niente in fatto di trama e data di distribuzione, facendo pensare che sarà l’ultimo show che vedremo nel 2022, diverso il discorso per quanto riguarda la serie su Kamala Khan.

In origine era programmata addirittura per l’anno appena trascorso e direttamente connessa all’uscita di The Marvels. Tuttavia, con i vari posticipi dovuti al fattore Covid, sembra che slitterà ulteriormente Miss Marvel, venendo anticipata da altre due uscite. Com’è ovvio, a essere quotati sono i due unici show ad aver reso pubblici dei materiali simil-confezionati al Disney+ Day, segnalandoci che la fase di post-produzione sia a buon punto o addirittura conclusa. Abbiamo visto il trailer di She Hulk, serie sulla Jennifer Walters cugina di Bruce Banner che riceve i suoi poteri dopo una trasfusione d’emergenza di sangue irradiato.

Tuttavia, secondo le voci di corridoio fra gli insider, sarà proprio il violento e cupissimo Moon Knight, a giudicare dal primo teaser reso pubblico, ad approdare per primo su Disney+, nonostante la sua distribuzione fosse stata pensata in tempi più dilatati. Protagonista della serie è un volto inedito per l’MCU, uno dei tanti grandi nomi del panorama hollywoodiano che stanno confluendo via via nel Marvel Cinematic Universe. Si tratta di Oscar Isaac (Il collezionista di carte) che qui interpreterà Marc Spector, ex mercenario e marine con uno spiccato shock post-traumatico, che durante una missione farà il suo incontro con una statua della divinità egizia Khonshu, convincendosi di dover diventare un suo guerriero in terra.

Il suo alter ego è sprovvisto di poteri, ma grazie al denaro accumulato riuscirà a costruirsi un arsenale con cui combattere i criminali, spesso con eccessi di violenza a tratti discutibili. Ciò che renderà Moon Knight uno degli show più violenti ed efferati visti finora su Disney+ è la natura stessa del suo protagonista. Dopo gli orrori visti in guerra infatti, un po’ come il personaggio che Isaac ha recentemente interpretato nell’ultimo film di Paul Schrader, Spector ha sviluppato un disturbo della schizofrenia che lo porta ad avere un inquietante sdoppiamento di personalità: tre in tutto.

Al momento non è ancora stata resa nota una data d’uscita ufficiale, ma considerando l’interesse dimostrato da Disney nel corso del 2021 di cadenzare le uscite, così da dare il tempo di depositare, potremmo aspettarci una distribuzione verso la fine di questo primo trimestre d’anno o per l’inizio del prossimo. Qual è lo show che attendete di più? Ditecelo nei commenti!

Quanto è interessante?
3