Netflix

Master of the Universe, Kevin Smith anticipa la nuova serie Netflix

Master of the Universe, Kevin Smith anticipa la nuova serie Netflix
di

Dopo i primi succosi dettagli sulla trama della serie Netflix, Kevin Smith torna a parlare di Master of the Universe e ci svela qualcosa in più sui tempi e sulle modalità di produzione.

"Non siamo stati interrotti dalla quarantena perché la natura del lavoro di animazione è tale per cui puoi fare tutto da casa. Quindi anche se Powerhouse Animation ha dovuto chiudere gli uffici di Austin (Texas), i nostri due registi e tutti gli altri hanno potuto continuare a lavorare", ha rivelato il produttore a Comicbook.com

Rispetto al mondo cinematografico vero e proprio, gli studi di animazione non richiedono sempre l'utilizzo di attori e in questo caso la produzione è potuta andare avanti senza troppi problemi. Smith ci concede anche dettagli più specifici:

"Siamo all'opera sulle illustrazioni animate. Ho visto la quinta giusto ieri. È mozzafiato. Le illustrazioni animate sono incredibilmente spoglie: sono dei suggerimenti legati a come apparirà il cartone. In pratica sono storyboard digitali, quindi è come guardare una versione stilizzata e in bianco e nero di come la serie potrebbe essere alla fine. Se qualcuno li guarda senza aver letto la sceneggiatura potrebbe non riconoscere i personaggi o cose del genere, ma se hai lavorato allo script, riesci a guardare le illustrazioni e a riempire gli spazi con la mente".

Una prima rudimentale versione sembra già esistere, quindi non resta che aspettare per saperne di più. La serie sarà basata sui classici eroi della Mattel, e ritroveremo quindi personaggi come Skeletor, He-Man ed Evil-Lyn. Ad interpretarli ci sarà un cast d'eccezione in cui compaiono nomi come Mark Hamill e Lena Headey

FONTE: cb
Quanto è interessante?
2