Netflix

Masters of the Universe: Revelation, per Smith reazioni simili a Star Wars The Last Jedi

Masters of the Universe: Revelation, per Smith reazioni simili a Star Wars The Last Jedi
di

Da pochi giorni è disponibile su Netflix la parte 2 di Masters of the Universe Revelation, come recentemente annunciato. Una seconda parte che sembra aver generato reazioni tiepide nel pubblico, con il dispiacere dell'ideatore della serie animata, Kevin Smith.

In una recente intervista Smith ha commentato il rumoroso contraccolpo di Masters of the Universe: Revelation, rivelando di essere molto dispiaciuto che la serie animata non abbia ricevuto la migliore accoglienza, che lo stesso Smith ha paragonato a quella di Star Wars: The Last Jedi.

"Molte persone sono state sbrigative" ha commentato Smith. "Ero molto entusiasta fino al momento in cui gli episodi sono usciti. Onestamente non pensavo che avessimo rovinato l'infanzia di qualcuno. Pensavo l'avessimo onorata" ha aggiunto, riferendosi alle reazioni di alcuni fan sul web.

L'ideatore del sequel animato ha rivelato di essere convinto che la gran parte di coloro che avevano amato Masters of the Universe, da adulti avrebbero adorato questa nuova versione: "Sapevo che ci sarebbero state persone che avrebbero pensato 'Non fa per me', ma non pensavo che avremmo reso qualcuno infelice".

Smith ha inoltre paragonato le reazioni a Masters of the Universe con quelle relative all'ottavo episodio cinematografico di Star Wars, The Last Jedi: "Nello stesso modo in cui ho visto da bordo campo le reazioni a 'The Last Jedi' e ho pensato 'Wow, la gente prende queste cose sul serio!', mi sono trovato al centro di qualcosa che mi ha spezzato il cuore, perché credevo che avremmo dato agli spettatori il Masters of the Universe definitivo".

Alla luce della seconda parte di episodi, ecco la completa recensione di Masters of the Universe Revelation.

FONTE: WGTC
Quanto è interessante?
2