Matt Smith e Claire Foy, dopo The Crown arriva un nuovo progetto: i dettagli

Matt Smith e Claire Foy, dopo The Crown arriva un nuovo progetto: i dettagli
di

Come scrive Digital Spy, dopo aver svestito i rispettivi panni di Elisabetta II e del Principe Filippo nella blasonata The Crown di Netflix, gli ottimi Claire Foy e Matt Smith sono pronti a tornare a recitare insieme in un nuovo progetto, questa volta di natura teatrale ma con una grande e importante differenza.

Gli interpreti stanno infatti provando proprio in questi giorni la piece Lungs, che porteranno sul palcoscenico del prestigioso Old Vic di Londra ma senza pubblico in sala, dato che lo spettacolo sarà trasmesso live via streaming a pagamento. Questo dato l'impossibilità di riaprire concretamente i teatri, così da mantenere comunque attivo il flusso d'entrate dell'Old Vic, che non riceve alcun fondo governativo.

La coppia non ha comunque potuto provare le scene e le battuta insieme, o almeno non fisicamente. I due si sono infatti connessi tramite l'app Zoom per una recitazione a distanza ma in tempo reale, esperienza che sia Smith che Foy hanno definito "molto strana" ai microfoni di BBC Radio 2. L'attrice ha dichiarato:

"In questo modo non riesco a concentrarmi e a dare il meglio. Chissà per quale ragione ho bisogno di vedere le persone che parlano e muovono la bocca come se stessimo parlando fisicamente, non sono molto brava ad ascoltare e basta, a quanto pare". Al che interviene Smith: "Beh, neanche io. Fino a 2 giorni fa non avevo Zoom e l'ho dovuta installare solo per provare. Mi sono sentito un po' un dinosauro. È stata comunque un'esperienza piuttosto nuova per me e noiosa come pensavo".

Vi lasciamo alla recensione della seconda stagione di The Crown.

FONTE: DS
Quanto è interessante?
2