MCU, Kevin Feige: "Le serie tv ci permetteranno di testare i personaggi in vista dei film"

MCU, Kevin Feige: 'Le serie tv ci permetteranno di testare i personaggi in vista dei film'
di

Il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha rivelato che molti dei prossimi spettacoli del Marvel Cinematic Universe che vedremo su Disney+ hanno lo scopo di testare alcuni personaggi prima del loro debutto nelle sale cinematografiche.

La Marvel ha una raffica di titoli in produzione che vedremo a più riprese tra il 2021 e il 2023. Alcuni includeranno personaggi che già abbiamo avuto modo di conoscere, come Wanda e Visione che sono attualmente i protagonisti di WandaVision, oppure The Falcon e The Winter Soldier, Loki e Hawkeye. Altri invece serviranno come debutto dell'MCU per alcuni personaggi, come Ms. Marvel, She-Hulk e Moon Knight.

Anche se negli anni scorsi ci sono state varie serie serie televisive Marvel, tra cui ricordiamo Agents of Shield e Daredevil, Feige non si era mai esposto sulla possibilità che queste potessero in qualche modo sovrapporsi ai film. Ma con l'inizio dei lavori su Disney+ le cose sono notevolmente cambiate. D'ora in poi film e serie tv sono strettamente connesse, e tutto ciò che vedremo sul piccolo schermo avrà delle ripercussioni su ciò che vedremo sul grande schermo.

Feige ha infatti chiarito che lo scopo di alcuni spettacoli Disney+ è quello di introdurre alcuni personaggi prima del loro debutto cinematografico, dando al pubblico il tempo di conoscere loro e la loro storia prima di unirsi agli Avengers e agli altri supereroi.

"Dipende davvero dalla storia e dalle opportunità opportunità che abbiamo davanti ma, a partire da questo momento dedicheremo tutto il tempo necessario all'introduzione di un personaggio nelle serie tv prima di vederlo in un film".

Intanto, sembra che agli autori di WandaVision sia stato vietato l'utilizzo di alcuni personaggi dell'MCU.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
4