Mercoledì, Jenna Ortega svela l'imbarazzante esperienza del recitare con Christina Ricci

Mercoledì, Jenna Ortega svela l'imbarazzante esperienza del recitare con Christina Ricci
di

Nel corso delle interviste promozionali di Mercoledì, Jenna Ortega ha svelato quanto sia stato "snervante e imbarazzante" interpretare il personaggio davanti a Christina Ricci che ha vestito i panni della piccola Addams nei film degli anni 90, diventata un vero e proprio classico del genere.

Jenna Ortega è stata acclamata dalla critica per la sua interpretazione di Mercoledì ma questo non l'ha messa a riparo da una difficile ansia da prestazione. La giovane attrice ha interpretato il personaggio davanti agli occhi di Christina Ricci che nella serie interpreta Ms. Marilyn Thornhill la direttrice delle studentesse del collegio. L'attrice ha reso iconico il ruolo di Mercoledì grazie alla sua incredibile interpretazione nelle due pellicole uscite negli anni 90.

La Ortega ha svelato come sia stato "strano e imbarazzante" all'inizio lavorare con la collega. “Non sono mai stata così imbarazzata. Mi sentivo come se non sapessi cosa dirle. Penso che sia un'attrice fantastica. La conosco come Mercoledì nella mia testa, quindi è stato intimidatorio. Ma è così meravigliosa e talentuosa - ha reso tutto molto semplice". Pare, infatti, che la Ricci abbia aiutato molto la giovane collega di set a dare una direzione al personaggio e a fornirle qualche utile consiglio per come interpretarla al meglio.

In occasione dell'uscita di Mercoledì Netflix ha pubblicato un dietro le quinte della serie che mette al centro il genio e la follia di Tim Barton. Cosa ne pensate? Raccontatecelo nei commenti!

Quanto è interessante?
4