Michael Emerson di Arrow adora i continui confronti col personaggio di Stephen Amell

di

Il veterano attore Michael Emerson, che nella sua lunga carriera ha preso parte a Person of Interest, Lost e prestato la propria voce al Joker nel lungometraggio d’animazione Batman: The Dark Knight Returns, ha rivelato ai microfoni di ComicBook.com di apprezzare molto il confronto con l’eroe di Arrow.

L’attore, che nella sesta stagione del serial interpreta il super hacker Cayden James, ha infatti commentato i suoi continui scontri con Stephen Amell e l’energia scaturita dalle scene che li coinvolgono entrambi: “Hanno scritto un ottimo personaggio e trasmette una certa energia malevola ai suoi propositi. Adoro questi oscuri, disperati confronti fra me e Stephen Amell, incluse le minacce in prossimità di bombe pronte a esplodere. Quel genere di cose.

In seguito, Emerson ha anche commentato il rapporto fra il suo personaggio e gli altri antagonisti di Arrow, col quale ha praticamente formato una squadra di criminali in grado di distruggere lo stesso Team Arrow: “È divertente perché tutti questi personaggi sono così diversi, l’uno dall’altro. […] Ciascuno di essi ha un diverso modo di parlare, col proprio dialetto e uno stile differente.

Durante l’intervista, i colleghi di ComicBook.com hanno inoltre voluto sapere cosa ne pensi l’attore delle similitudini fra i personaggi da lui interpretati in Arrow e Lost: “Tra Finch e James vi sono sempre più similitudini, come ad esempio il loro modo di parlare, il medesimo senso dell’umorismo sardonico, e così via. Forse sono qualità che ho nel mio stesso DNA, nella vita reale.

Arrow tornerà il 18 gennaio sulla rete The CW.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3