Midnight Mass, Rahul Kohli vorrebbe entrare nel MCU: "Solo i pazzi direbbero di no"

Midnight Mass, Rahul Kohli vorrebbe entrare nel MCU: 'Solo i pazzi direbbero di no'
di

Tutti vorrebbero far parte del MCU, o quasi. Ma per l'attore di The Midnight Mass Rahul Kohli quel "quasi" è davvero da matti, perché se l'opportunità giusta si presentasse, lui non ci metterebbe un attimo a firmare il contratto.

Sono in tanti gli attori che vorrebbero cimentarsi in un cinecomic (ad esempio, proprio di recente Megan Fox ha affermato che amerebbe recitare in Marvel o DC), e Rahul Kohli non potrebbe essere più d'accordo.

"Oh sì, solo un'idiota non lo vorrebbe" avrebbe affermato l'attore durante un'intervista con Men's Health "Sono così immerso nella cultura sci-fi e dei fumetti. Sì, vorrei assolutamente che accadesse. Ma dovrebbe essere il ruolo giusto. Sono dei personaggi così amati, e non accetterei tanto per farlo. Lo farei se sentissi davvero di poter rendere giustizia al personaggio, di porgli dare qualcosa, ma sempre nel rispetto di ciò che è nei fumetti".

"Altrimenti, va bene così, sono a posto. Ma se il personaggio giusto dovesse arrivare... Perché una volta che ne fai uno, sei dentro. E raramente hai l'opportunità di dare un secondo morso alla mela" osserva.

E Kohli non è certo un estraneo dei cinecomic, o meglio, delle serie tv ispirati ai fumetti, sebbene della casa rivale... Ricordiamo infatti che ha recitato in tutte e 5 le stagioni di iZombie, e fatto da guest star nella seconda e nella quinta stagione di Supergirl, entrambe serie DC targate The CW.

Riuscirà il nostro eroe a interpretarne uno in un film Marvel (o magari un villain)?

Quanto è interessante?
2