Netflix

Millie Bobby Brown parla del "tono" che avrà la terza stagione di Stranger Things

di

La bravissima piccola interprete di Stranger Things, Millie Bobby Brown, ci racconta qualcosa della terza stagione della serie, che è attualmente in corso di produzione, e dovrebbe approdare su Netflix a fine 2018 o all'inizio del 2019. La notizia contiene dei riferimenti alla prima e alla seconda stagione.

Fenomeno pop come non se ne vedevano da tempo, Stranger Things è diventato un vero e proprio cult da quando è arrivato in streaming su Netflix, quasi due anni fa. Tra i bravissimi attori, il cui gruppo include Winona Ryder nei panni dell'irrequieta Joyce, - madre iperprotettiva e single, che si ritrova a crescere da sola due figli e alla quale capitano cose incredibili nel corso delle prime due stagioni del serial ambientato ad Hawkins, Maine - c'è la piccola Millie Bobby Brown, star emergente dall'indubbio talento, che interpreta Undici, una ragazzina dai potentissimi poteri psichici.

Dopo un arco narrativo che, nel corso della seconda stagione, ha un po' penalizzato "Undi", finalmente, almeno a leggere le dichiarazioni dell'attrice, vedremo qualcosa di molto interessante il prossimo anno:

"La storyline di Undici è bellissima quest'anno. Sta crescendo e sta imparando cosa voglia dire essere una ragazza normale."

Nel corso della seconda stagione, Undici si è allontanata dal gruppo di Hawkins, e abbiamo scoperto molto di lei. Di quel periodo durante il quale ha recitato in un contesto diverso, Millie Bobby Brown spiega:

"Ho sviluppato un altro aspetto della mia recitazione, che non conoscevo prima. Ho imparato tecniche per il pianto e l'arrabbiatura a comando, tutto grazie al personaggio di Undici, durante il corso di quegli episodi in cui si trovava, praticamente, in isolamento; e quando sono tornata a recitare in questa terza stagione, dove accadono cose davvero strane, quello stile di recitazione mi è tornato utile."

Anche Noah Schnapp ha parlato un po' del lavoro al serial:

"La prima stagione era più "giocosa", se vogliamo. La seconda invece, è stata molto più oscura. Nella terza si riuniranno un po' tutti, ed è proprio questo che amo di questa nuova season."

Curiosi di vedere Stranger Things 3?

Quanto è interessante?
4