Molta delusione per la scelta di affidare la serie TV di Star Wars a Jon Favreau

di

Molti utenti non hanno digerito la scelta di affidare la nuova serie TV dedicata a Star Wars a Jon Favreau: avrebbero voluto per una volta una persona di colore, magari una donna, magari non etero, e magari LGBT.

Twitter ultimamente è stato letteralmente invaso dalle lamentele dei fan della saga di Star Wars nei confronti della decisione di affidare la serie TV a Jon Favreau, già conosciuto al grande pubblico per grandi produzioni come Cowboys & Aliens, Iron Man e Iron Man 2, e per aver partecipato nella realizzazione di Star Wars: La Guerra dei Cloni.

La delusione di questi utenti non risiede certo nella bravura e nel talento del regista, giudicato comunque all'altezza dei valori della produzione, ma nella decisione, l'ennesima, da parte di Lucasfilm e Disney di assegnare un ruolo di rilievo ad un uomo bianco etero. Sono in molti infatti ad auspicare l'assunzione da parte del gruppo di una donna, o di persone di colore, o ancora LGBT.

E voi cosa ne pensate? Trovate sensata la protesta e pensate che la decisione presa da Disney e Lucasfilm sia legittima?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
4
Molta delusione per la scelta di affidare la serie TV di Star Wars a Jon Favreau