Monte-Carlo TV Festival 2010, pioggia di stelle e novità per festeggiare la 50° edizione

INFORMAZIONI SCHEDA
di

E' iniziata ieri, domenica 6 giugno, la 50° edizione del Monte-Carlo Tv Festival. Dopo cinquant' anni di gloria, questa kermesse internazionale televisiva attira ancora molti interessi, tra telespettatori, addetti ai lavori e appassionati dei prodotti del piccolo schermo. La cerimonia d' apertura si è tenuta al Grimaldi Forum del Principato di Monaco alle ore 20 ed era affollatissima di celebrità.

Oggi, domani e mercoledi saranno tre giornate dedicate esclusivamente alle proiezioni e agli incontri con attori, registi e produttori provenienti da ogni parte del mondo. Per quanto riguarda di serie tv, tutti i presenti potranno godersi la proiezione del crossover a tre di CSI questa sera alle 20.30: gli stessi tre episodi del franchise, sono stati proiettati anche durante il Telefilm Festival 2010. Domani, martedi 8 alle 19.30 sarà il turno di Glee, con la presenza di alcuni gli attori come Jane Lynch (Sue), Kevin McHale (Artie) e Jenna Ushkowitz (Tina). La manifestazione si concluderà il 10 giugno alle ore 19 con la Golden Nymph Awards Ceremony, che premierà le serie tv più prestigiose attualmente in onda. Durante queste proiezioni e i vari incontri ci saranno interviste su interviste con retroscena assolutamente da non perdere per addetti ai lavori, curiosi ma soprattutto appassionati. Dopo aver parlato dell' inizio e di come finirà questa kermesse, diamo uno sguardo nel mezzo e cioè agli ospiti, tutti famosissimi, conosciutissimi ma soprattutto amati dal pubblico del piccolo schermo. Iniziamo con Larry Hagman, il volto storico di Dallas, che ha scelto Montecarlo per raccontare il successo di questa serie tv e di come abbia cambiato il mondo del piccolo schermo, per non parlare di Jorge Garcia di Lost (Hurley), che ha rinunciato ad una parte delle proprie vacanze dopo la fine del telefilm, per volare a Monte-Carlo per la seconda volta, ricordando la sua performance con Naveen Andrews (Sayid) durante il photocall di due anni fa, quando ha intrattenuto i fotografi fingendo di espletare i suoi bisogni fisiologici sulle piante del red carpet. Per l'occasione aveva vinto la propria timidezza e stupito i presenti con una verve mai vista prima. Un festival che fa miracoli, facendo vedere un lato delle persone che prima non si immaginava, considerando poi che molte star ritornano volentieri. È il caso di Sofia Milos (CSI: Miami, The Border), ormai una veterana della manifestazione, di Michael Weatherly (NCIS), sempre al settimo cielo durante i suoi soggiorni europei, e infine Dana Delany (Desperate Housewives), radiosa durante la sua ultima partecipazione. Rimedia invece Jessica Szohr di Gossip Girl, dopo la cancellazione della sua presenza all' edizione dell' anno scorso. Proseguiamo con il trio di Vampire Diaries (Nina Dobrev, Ian Somerhalder e Paul Wesley), seguiti a ruota dai colleghi di 90210 (Anna Lynne McCord e Tristan Wilds). Spazio anche per la coppia alla "pupa e secchione" composta da Morena Baccarin e Zachary Levi, che si ritrovano di nuovo sullo stesso red carpet insieme dopo il Telefilm Festival 2010. Da Heroes a Dexter, da Criminal Minds a Brothers & Sisters, una vera pioggia di stelle sul Principato di Monaco con tra loro anche il "Mentalist" Simon Baker. Che altro aggiungere se non buon divertimento a coloro che saranno presenti!

Quanto è interessante?
0
Monte-Carlo TV Festival 2010, pioggia di stelle e novità per festeggiare la 50° edizione