Moon Knight, il costume di Oscar Isaac è vero o è interamente in CGI?

Moon Knight, il costume di Oscar Isaac è vero o è interamente in CGI?
di

È pressoché unanime il favore guadagnato da Moon Knight, la prima serie sull'eroe dell'MCU che vede il debutto di Oscar Isaac. Ma in molto hanno però criticato la resa del costume, considerato troppo irrealistico e apparentemente ricreato solo con la CGI. Noi vi raccontiamo com'è andata veramente dietro le quinte: potreste rimanere sorpresi.

Con la giornata di oggi siamo già al secondo episodio distribuito di Moon Knight e gli apprezzamenti ottenuti dal primo titolo del Marvel Cinematic Universe nel 2022 non sembrano destinati a scemare, mettendo a segno un ottimo debutto di nuovo anno per la casa di Kevin Feige. L’eroe creato nei lontani Anni ’70 dallo sceneggiatore Doug Moench e dall’illustratore Bill Sienkiewicz, piace. E piace il volto scelto per interpretarlo, quello di Oscar Isaac, assieme a quelli che vedremo opporsi a lui, da Ethan Hawke al compianto Gaspard Ulliel. Ma soprattutto piace questo nuovo approccio psicologicamente (e fisicamente) brutale che lo rende il prodotto più violento di tutto il MCU.

C’è però una cosa che non aveva convinto affatto fin dalle prime immagini e ancor meno dal debutto della serie: il costume di Marc Spector. Diverso dai fumetti, più simile alle fasciature di una mummia a ricordare l’influenza della divinità egizia Khonshu, non è piaciuto soprattutto perché apparentemente irreale. E questa macchinosità viene lamentata doppiamente durante le scene d’azione e di combattimento, spingendo gli spettatori a credere che sia stato realizzato interamente in CGI senza alcun supporto fisico. Cosa che, ovviamente, per gli amanti del buon vecchio effetto speciale fisico, potrebbe infastidire. Eppure, la verità sta nel mezzo: o forse anche di più.

È stato proprio Oscar Isaac infatti, lo stesso che ha anticipato un finale ad happy ending per Moon Knight, a rivelare il dietro le quinte durante un’intervista con Entertainment Tonight ben prima che la serie facesse il suo debutto. Al giornalista, scettico sulla resa del costume, anche lui, soprattutto per le scene d’azione, Isaac ha risposto: “Di fisico c’è il 90%. Sì, ci sono dei momenti con la CGI soprattutto nelle scene d’azione. Ma per il resto è tutto vero. Il cappuccio, il torso, la maschera”. In altre parole, nelle scene più statiche ci saranno un 10% di ritocchi ed effetti visivi, gli occhi illuminati su tutto.

A questo si aggiungono ovviamente le sequenze di trasformazione, in cui le bende del costume gli si avvolgono intorno come per magia. Ma per quanto riguarda le scene d’azione come i combattimenti contro gli sciacalli in Moon Knight, è l’intera sequenza a essere ricreata in CGI, comprese ambientazioni e figure in scena, non solo il costume. Come di fatto avviene anche per molti altri personaggi Marvel. Se siete curiosi e volete approfondire ulteriormente, ecco cinque cose da sapere su Moon Knight.

Quanto è interessante?
4