Moon Knight, quanto durerà l'episodio 2 della serie?

Moon Knight, quanto durerà l'episodio 2 della serie?
di

Dopo lunghissima attesa, la prima puntata di Moon Knight ora disponibile su Disney+ ha lasciato di sasso pubblico e critica. Ci ha introdotto a un mondo completamente nuovo per l'MCU e per farlo si è presa una durata mai vista per le ultime serie. Ma i prossimi episodi dovrebbero essere anche più lunghi, perché hanno molto da mostrare.

Poco prima dell’uscita, Oscar Isaac ha dichiarato che Moon Knight avrà un happy ending, trasformando quello che (ad ora) potrebbe sembrare quasi un horror, in un percorso di introspezione psicologica e di guarigione dal trauma. Perché Marc Spector, lo abbiamo visto già solo dal primo episodio arrivato due giorni fa, di traumi ne ha molti, anche se non sembra ricordarli. Ma prima di questo happy ending, ci siamo accorti dal debutto di stagione, Moon Knight avrà da regalare tantissima violenza, più di qualunque altro prodotto MCU visto fino a ora, anticipa Kevin Feige.

E di un’ultima cosa ci siamo accorti, due giorni fa: che la serie con Isaac è lunga, molto lunga. Più di tutte le ultime viste ormai l’anno scorso su Disney+. Lo scorso episodio si è aggirato intorno ai 45, che non è poi tanto considerando molte serie notissime che partono dall’ora piena. Ma i prossimi dovrebbero lievitare: il secondo e il terzo appuntamento, che arriveranno rispettivamente il 6 e il 13 aprile, dureranno sui 50 minuti; il quarto, del 20 aprile, starà sui 51. Un bel record per Marvel, che ha rodato ormai la strategia dei soli sei episodi a cadenza settimanale molto gradita agli spettatori, non costretti in questo modo a seguire le serie per due o tre mesi. In questo caso gli viene richiesto solo di ritagliarsi un’oretta tutti i mercoledì, ma probabilmente sarà un piacere.

Per motivare una durata tale però, è intervenuto lo stesso produttore Grant Curtis: “Questo personaggio risale al 1975 con Werewolf By Night, la sua storia si è evoluta nel corso dei mesi e poi degli anni. Ci sono così tante trame e sottotrame che abbiamo avuto davvero difficoltà a scegliere cosa inserire e cosa lasciare fuori”. Proprio Werewolf by Night potrebbe apparire in Moon Knight per esempio, da che si capisce quanta carne ci sia al fuoco, come continua Curtis.

Queste le parole del produttore: “Abbiamo tentato di essere il più precisi possibile ma questo ci ha messo davvero in difficoltà. Non potevamo di certo stare al di sotto dei 45 minuti. Perché ciò che gli scrittori, i disegnatori e gli artisti sono stati in grado di fare nel corso degli anni è stato ipnotizzante e divertente, e ha presentato un personaggio molto ricco e complesso. E la vera sfida non era cosa aggiungere ma, purtroppo, cosa togliere. E il bello è che tutta questa roba potrà essere utilizzata prima o poi, non finirà nel dimenticatoio. Il nostro viaggio con Moon Knight è ancora molto lungo". Nel frattempo, ecco le cose da sapere su Moon Knight in vista dei prossimi episodi.

Quanto è interessante?
2