Moon Knight, Ethan Hawke: "interpretare un villain cambia la carriera"

Moon Knight, Ethan Hawke: 'interpretare un villain cambia la carriera'
di

Ethan Hawke interpreterà un villain nella prossima serie Marvel Moon Knight ed inizialmente l'attore si è detto "preoccupato" di entrare nel mondo dei fumetti del Marvel Cinematic Universe salvo poi approfondire meglio la storia ed innamorarsi del progetto.

Intervistato da Entertainment Weekly Hawke ha parlato di ciò che lo ha spinto ad accettare il ruolo: "Ho sempre avuto questa teoria secondo cui quando insegni al pubblico come vedere il demone dentro di te, non svanirà per il resto della tua carriera. Jack Nicholson può interpretare un contabile e il pubblico sta lì ad aspettare che esploda come ha fatto in Shining. Cambia il tuo rapporto con un artista, quindi sono sempre stato nervoso al riguardo. Ma mi sono reso conto che ho superato i 50 anni ed è ora di inserire un nuovo strumento nella cassetta degli attrezzi. I cattivi potrebbero essere il mio futuro".

Il primo trailer di Moon Knight della Marvel identifica il personaggio di Hawke come il leader della setta Arthur Harrow. Sebbene i dettagli sul ruolo di Hawke siano tenuti nascosti, l'attore ha detto che interpretare un personaggio meno noto faceva parte di ciò che l’ha spinto ad accettare il ruolo.

"Il mondo dei fumetti ha significato molto per me quando ero più giovane. Oscar Isaac me l'ha chiesto, e lo rispetto davvero. Quindi mi ha conquistato il progetto, e non è stata affatto una decisione intellettuale. E più ho imparato a conoscere Moon Knight, più mi sono eccitato, perché è molto meglio che cercare di creare qualcosa con cui il pubblico ha già familiarità", ha spiegato Hawke.

E mentre i fan hanno scambiato Hawke per Kevin Bacon nel trailer, Moon Knight debutterà il 30 marzo su Disney+.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2