Moon Knight, il regista promette: "Nell'episodio 4 ci sarà una svolta sconvolgente"

Moon Knight, il regista promette: 'Nell'episodio 4 ci sarà una svolta sconvolgente'
di

Il primo episodio di Moon Knight è finalmente arrivato, e i fan si sono subito ritrovati di fronte a un eroe diverso. Il protagonista è infatti un uomo in frantumi, in cui le personalità di Steven Grant e Marc Spector lottano per il controllo. Il regista Aaron Moorhead ha anticipato che l'episodio 4 conterrà una svolta che cambierà tutto.

"C'è una grande, sconvolgente svolta nell'episodio quattro che farà riconsiderare alcune delle cose che abbiamo visto [in precedenza]" ha detto Moorhead nel corso di un'intervista. "Riuscire a fare cose del genere, che vediamo in tutti i fumetti, e anche rendere un buon servizio al tono e all'atmosfera dei comic, l'eccitazione di mettere play e vedere qualcosa che non hai mai visto prima, è stata una delle ragioni per cui volevamo fare [lo show]."

E in effetti fino ad ora sembra che l'operazione sia riuscita, perché la serie è stata apprezzata da fan e critica, come dimostra l'ottimo punteggio di Moon Knight su Rotten Tomatoes. Per realizzare lo show, l'altro regista Justin Benson ha ammesso che si è dovuti tornare indietro nel tempo, esplorando i 50 anni del personaggio. Il protagonista, infatti, ha avuto molti cambiamenti nel tempo, e la serie ha deciso di provare ad abbracciarli tutti in qualche modo.

"Quando dai un'occhiata ai 50 anni di contenuti assurdi che sono stati creati per Moon Knight e per la Marvel, le cose migliori sono quelle che giocano su grandi oscillazioni, che sono audaci. Quindi in quel senso, abbiamo sentito la forza di andare avanti così, di essere audaci, specialmente con [l'episodio 4]. Visivamente, la cosa da cui siamo stati davvero attratti, in particolare per quell'episodio, è stata la corsa di [Jeff] Lemire e [Greg] Smallwood [di Moon Knight]".

Quanto è interessante?
2