È morto Kevin Conway, l'attore di Star Trek e Oz aveva 77 anni

È morto Kevin Conway, l'attore di Star Trek e Oz aveva 77 anni
di

È Deadline a rendere noto che Kevin Conway, veterano attore che molti ricorderanno per la sua apparizione nei panni di un clone di Kahless in Star Trek: The Next Generation, è scomparso a causa di un infarto all'età di 77 anni.

Dopo aver recitato in spettacoli teatrali come One Flew Over the Cuckoo's Nest, The Elephant Man, e When You Comin' Back, Red Ryder?, Conway ha debuttato sul grande schermo nel 1972 con un ruolo in Slaughterhouse-Five, film basato sull'omonimo romanzo di Kurt Vonnegut.

Nella sua carriera al cinema ha partecipato anche a pellicole quali Funny Farm, Invincible, Thirteen Days, Gettsyburg e Gods and Generals. Per quanto riguarda il piccolo schermo, invece, l'attore è apparso in serie come The Good Wife, JAG, Law & Order: Criminal Intent, In the Heat of the Night e The Black Donellys. Conway ha inoltre avuto un ruolo ricorrente in Oz, la serie cult HBO ambientata in un carcere di massima sicurezza in cui ha recitato nei panni di Seamus O'Reilly.

Di recente Conway ha fatto da voce narrante per gli show Prairie Dog Manor, Unmasked e Who Killed Jane Done?, mentre ricordiamo che nel 1990 ha è passato dietro la macchina da presa per dirigere il film indipendente The Sun and The Moon.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
4