È morto Michael Nader: addio alla star di Dynasty e Flash

È morto Michael Nader: addio alla star di Dynasty e Flash
di

Michael Nader, noto soprattutto per i ruoli nelle soap opera Dynasty e La valle dei pini, oltre alla serie tv Flash, è scomparso all'età di 76 anni. La conferma della morte di Nader è arrivata tramite la moglie, Jodi Lister Nader, in una dichiarazione rilasciata all'autore Michael Fairman. Nader è morto lunedì mattina nella sua casa in California.

"A malincuore, condivido la notizia della scomparsa del mio amato, Michael. Abbiamo trascorso 18 meravigliosi anni insieme ai tanti cani che abbiamo allevato e adottato. Di recente, Michael era così entusiasta di ricongiungersi con i suoi amici del cast di Dynasty durante l'evento virtuale di Emma Samms per aiutare a raccogliere fondi per la ricerca Long-COVID. Michael stava lavorando ad un libro sulla sua vita e la sua dipendenza al momento della morte. Era un uomo bello e affascinante con molti talenti e abilità. Mi mancherà per sempre" si legge nella nota diffusa dalla moglie.

Michael Nader ha percorso una carriera lunga quattro decenni, debuttando nelle soap opera in Così girà il mondo nel ruolo di Kevin Thompson, interpretato dal 1975 al 1978. In seguito ha recitato in Il profumo del potere nel 1983 e nello stesso anno ha debuttato nella soap Dynasty nel ruolo di Dex Dexter, mantenuto fino alla fine della serie nel 1989. Nel 1990 ha interpretato Nicholas Pike nella serie Flash - John Wesley Shipp ha festeggiato il 30° anniversario di Flash nel 2020 - partecipando poi a La valle dei pini dal 1991 al 1999 nel ruolo di Dimitri Marick.

Nel 2021 si è concretizzata anche una reunion del cast di La valle dei pini, soap alla quale ha lavorato proprio Michael Nader.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3