Marvel

Ms. Marvel, il viaggio nel tempo della serie scombussola quelli di Avengers: Endgame?

Ms. Marvel, il viaggio nel tempo della serie scombussola quelli di Avengers: Endgame?
di

L'ultima serie prodotta dai Marvel Studios, Ms. Marvel, ha introdotto alcuni elementi innovativi nel franchise, in primis la presenza di una protagonista musulmana, Kamala Khan (Iman Vellani). Tuttavia, i fan si chiedono se l'utilizzo del viaggio nel tempo nella serie possa aver scombussolato le regole di Avengers: Endgame.

Non proseguite nella lettura della news se non volete leggere spoiler sulla serie. Nel frattempo i registi sperano che venga pubblicata una scena tagliata di Ms. Marvel.

Nel penultimo episodio della prima stagione, Kamala viene trasportata nell'India degli anni '40, quando stava avvenendo la Partizione, incontrando la bisnonna, il bisnonno e la nonna, che cercherà di salvare. I fan si sono chiesti se l'utilizzo del viaggio nel tempo da parte di Ms. Marvel non possa aver invalidato le regole dei viaggi nel tempo che abbiamo conosciuto in Avengers: Endgame.

Ne ha parlato l'autrice Marvel Bisha K. Ali:"Sì, c'erano le regole di Endgame, in cui non si può tornare indietro in maniera consequenziale... Tuttavia, tra Endgame e Ms. Marvel è arrivato un altro piccolo show chiamato Loki, che serve molto per capire come funziona il tempo. E ritengo che non avrebbe causato un evento Nexus [momenti in cui una variante esce dal percorso sulla sacra linea temporale] a causa della sua inevitabilità. Quindi era un circuito chiuso. Ecco cosa succede... E il fatto è che l'evento Nexus è causato da... Sapete una cosa? Mi prenderò le urla da un fan o dalla Marvel. Non so dire quale. Ma dirò questo, per me aveva assolutamente senso e si adattava alla logica di quanto stabilito nella TVA, sembrava la decisione definitiva sul tempo, credo".

Voi cosa ne pensate? Siete d'accodo con Bisha K. Ali?

Su Everyeye trovate la recensione di Ms. Marvel.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
4