Naomi, Ava DuVernay sulla serie:"Vogliamo normalizzare la diversificazione"

Naomi, Ava DuVernay sulla serie:'Vogliamo normalizzare la diversificazione'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'universo fumettistico di Naomi è pronto ad espandersi nella serie tv di The CW realizzata da Ava DuVernay, in arrivo l'11 gennaio. Tutto ciò lascerebbe presupporre diversi potenziali spin-off ma al momento si attende il debutto dello show, che include un cast particolarmente variegato. A tal proposito ha parlato la regista.

"Abbiamo un sacco d'informazioni nei primi due episodi, il che significa: possiamo inventare cose nuove e interessanti. Per quanto riguarda i crossover non ci stiamo pensando in questo momento. Penso davvero che questa sia la prima parte del NaomiVerse. Il pubblico deve provare ad entrarci! Quindi vedremo cosa succede, ma non vedrete alcun crossover nella prima stagione. Siamo concentrati sul singolo viaggio di Naomi" ha dichiarato DuVernay. Su Everyeye trovate il trailer di Naomi.

Sul tema della diversificazione, la regista spiega:"Non si tratta di rappresentazione, si tratta di normalizzazione. Stiamo facendo cose davvero forti che riguardano l'etnia, il genere, la classe; ma lo stiamo facendo in maniera normale come se fosse soltanto una parte della quotidianità. Lo dico scherzando ma è così. Si possono mostrare immagini senza sottolinearle o metterci una stella accanto. Mostrando un tipo diverso di eroe, una ragazza nera che ruota intorno a diversi tipi di persone. Iniziamo a renderlo normale e questa è una cosa radicale e rivoluzionaria".

Nel frattempo è stata svelata la trama ufficiale del primo episodio di Naomi, la nuova serie con protagonista Kaci Walfall.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3