Naya Rivera, lo struggente addio dei familiari e del cast di Glee sul lago Piru

Naya Rivera, lo struggente addio dei familiari e del cast di Glee sul lago Piru
di

Il 13 luglio sembra essere una data maledetta per il mondo di Glee, in questo giorno 7 anni fa moriva Cory Monteith ed ora è stato ritrovato il corpo di Naya Rivera. L'attrice era scomparsa alcuni giorni fa dopo un tuffo nel lago Piru e proprio in quel luogo si sono riuniti i suoi familiari ed alcun membri del cast della serie.

L'autopsia svolta sul corpo della Rivera avrebbe confermato che non si sarebbe trattato di suicidio, dunque la giovane attrice sarebbe morta per cause del tutto accidentali a seguito di un affogamento, anche se le dinamiche non sono ancora ben chiare.

La gita in barca con il figlioletto di soli 4 anni è costata molto cara alla giovane trentatreenne. Tutto il mondo è basito e senza parole per un evento tanto triste. Si tratta dell'ennesima morte che travolge il Glee Club. Ricordiamo infatti che anche oltre agli interpreti di Santana Lopez e Finn Hudson, avevano perso la vita anche Mark Salling interprete di Noah "Puck e il ragazzo di Becca Tobin.

Sul luogo della morte della Rivera si è creato un vero memoriale, e numerose co-star della serie sono state fotografate mentre cingevano le mani dei suoi familiari per rivolgere un ultimo saluto all'attrice andata via troppo presto.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4