NCIS: Los Angeles, cominciano i lavori per la stagione 13

NCIS: Los Angeles, cominciano i lavori per la stagione 13
di

Dopo un finale di stagione col botto (e il ritorno di Linda Hunt nei panni di Henrietta Lange) la dodicesima stagione di NCIS: Los Angeles ha lasciato i fan della serie in trepidante attesa della tredicesima stagione. Per fortuna, sembra che non dovranno aspettare ancora molto, dato che la produzione dello show sarebbe già ripartita.

La pandemia ha certo complicato la vita di cast e crew cinematografiche e televisive, e per il team produttivo di NCIS: Los Angeles non vi sono state eccezioni.

Le riprese della dodicesima stagione di NCIS: LA, infatti, non hanno potuto avere inizio prima di settembre 2020, allungando dunque i tempi di messa in onda degli episodi e, di conseguenza, anche quelli per la stagione successiva.

E mentre i fan si chiedevano da un po' quando ci sarebbero state novità al riguardo, qualche giorno fa il production manager dello show, Rick Tunell, ha fornito un tanto atteso aggiornamento: "L'ufficio della produzione di NCIS: LA ha aperto i battenti per la stagione 13! #ncisla" ha scritto su Twitter, allegando la foto di un'ambientazione che sarà sembrata sicuramente familiari agli appassionati della serie.

Come ha poi affermato anche lui in un tweet successivo "Questo è il corridoio in cui abbiamo visto Sam nell'episodio 15 della stagione 12, 'Imposter Syndrome'".

Non sappiamo che collegamento possa avere con la nuova stagione di NCIS: LA, semmai ce ne sia davvero uno, ma per scoprirlo dovremo attendere i nuovi episodi.

FONTE: DigitalSpy
Quanto è interessante?
1