Netflix

Netflix adatterà First Kill, una storia d'amore tra una vampira e una cacciatrice

Netflix adatterà First Kill, una storia d'amore tra una vampira e una cacciatrice
di

Dopo i fantasmi di The Haunting of Bly Manor, Netflix ha deciso di adattare il racconto breve First Kill, puntando su un'altra figura iconica dell'immaginario horror: i vampiri.

Stavolta si tratta di una produzione decisamente più teen e orientata verso i personaggi femminili. Mandato in pensione il vecchio Dracula, l'autrice della short story (contenuta nella raccolta Vampires Never Get Old: Tales with Fresh Bite) ci ha infatti consegnato un intreccio amoroso tra una creatura notturna e la sua cacciatrice, come si può leggere dalla sinossi di First Kill:

"Quando per la giovane vampira Juliette arriva il momento di effettuare la sua prima uccisione, in modo da poter ottenere il suo posto nella potente famiglia di vampiri di cui fa parte, mette gli occhi su Calliope, una ragazza arrivata in città da poco. Con grande sorpresa di Juliette, Calliope è una cacciatrice di vampiri, proveniente da una famiglia di importanti cacciatori. Scopriranno che non sarà facile uccidersi a vicenda, mentre sarà molto più facile innamorarsi...".

Una sorta di Romeo e Giulietta contemporaneo, e a questo punto non resta che scoprire come sarà adattata la relazione saffica all'interno delle otto puntate della serie Netflix, per le quali non mancherà il supporto della stessa autrice, visto che figura come sceneggiatrice ed executive producer.

A produrre la serie sarà un volto noto ai fan dell'horror: Emma Roberts, attrice di punta di American Horror Story. In attesa di novità su cast e data di uscita, vi rimandiamo alle serie Netflix di ottobre.

Quanto è interessante?
2