Netflix e Amazon puntano a raddoppiare i propri contenuti originali

Netflix e Amazon puntano a raddoppiare i propri contenuti originali
di

I due colossi dello streaming, Netflix e Amazon Prime Video, si preparano ad affrontare la forte concorrenza di altri giganti del digitale come Facebook, YouTube e Apple, oltre a quella di importanti case cinematografiche come Warner Bros, con il servizio streaming DC Universe, e la nuova piattaforma della Disney.

Uno recente studio di Ampere Analysis ha mostrato che Netflix domina con ampio margine per il numero di iscritti al proprio servizio, e può contare al momento su 250 progetti di contenuti originali che andrebbero a raddoppiare e anche più gli attuali 229 presenti nel catalogo. Amazon si piazza invece al secondo con 105 prodotti originali disponibili, e con un numero simile di nuove commissioni per Amazon Prime Video.

Sebbene i prodotti delle due aziende spazino in un ampio range di generi, Ampere ha notato che Netflix si è concentrata maggiormente su commedie e serie sci-fi rivolte ad un pubblico molto giovane, prodotti che hanno avuto molto successo tra i sottoscritti alla piattaforma. Per fare un confronto: Le serie drammatiche di Amazon rappresentano il 29% del catalogo, mentre quelle di Netflix solo il 17%.

Tra i futuri competitor dell'ambito streaming, Facebook, YouTube e Apple hanno in programma un totale di 65 titoli originali, mentre Disney ha già annunciato 19 nuove serie, compresi gli spin-off di franchise di successo come High School Musical, Monster & Co., e il recente annuncio di show dedicati al Marvel Cinematic Universe.

Lo studio di Ampere evidenzia anche come Apple sia quella con l'approccio più ampio tra tutti i concorrenti, con i nuovi progetti in programma che si dividono equamente tra commedia, fantascienza, dramma e crime.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!