Netflix

Netflix cancella AJ and the Queen, la serie con RuPaul

Netflix cancella AJ and the Queen, la serie con RuPaul
di

La serie TV AJ and the Queen non avrà una seconda stagione. Ad annunciare la notizia è stato il protagonista RuPaul che all'interno del proprio profilo Twitter ha fatto sapere che Netflix non aveva intenzione di continuare lo show.

Dopo gli annunci suoi nuovi progetti che coinvolgeranno Taika Waititi e la Fabbrica di Cioccolato e il nuovo accordo con l'autrice di On My Block, ecco arrivare la notizia sulla conclusione di AJ and the Queen dopo soltanto una stagione.

All'interno del post pubblicato sul noto social network si può leggere 'Fine della strada oer AJ and the Queen. Netflix ha deciso di non prolungare il nostro viaggio attraverso l'America. Grazie a tutti per l'affetto e per il supporto. Siamo molto orgogliosi del lavoro fatto'.

La serie TV era incentrata sul personaggio di Ruby Red, una drag queen interpretata da RuPaul, che insieme ad AJ (Izzy G) una bambina orfana e clandestina di nove anni, attraversa il Paese a bordo di un camper per esibirsi durante le tappe della sua tournée.

Cosa ne pensate di questa decisione del colosso dello streaming? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti. Nel frattempo vi ricordiamo che i fratelli Russo sono in trattativa per Exit West, l'adattamento di Netflix del romanzo di Moshin Hamid prodotto da Michelle e Barack Obama.

Quanto è interessante?
1