Netflix si impegna a condividere più dati sulle serie TV con i produttori

Netflix si impegna a condividere più dati sulle serie TV con i produttori
di

Dopo l'aggiunta della Top 10 su Netflix sono in molti a chiedere al colosso dello streaming di aumentare i dati che condivide con i suoi partner, per questo non devono stupire le ultime dichiarazioni a riguardo fatte da un portavoce dell'azienda.

La notizia è stata data durante un panel del Berlin Film Festival, a rappresentare l'azienda era presente la Director of International Originals Rachel Eggebeen che ha dichiarato: "Siamo entusiasti di poter testare l'idea delle Top Ten. In particolare è un'ottima notizia per la nostra programmazione locale, perché spesso sono questi show ad essere nella Top Ten". Insieme a lei erano presenti anche i produttori di opere quali "Dark", "Luna Nera", "Ragnarok", "Quicksand" e "Unorthodox" che hanno parlato dei modi in cui Netflix comunica i dati e le visualizzazioni delle loro serie TV.

Non sappiamo esattamente quali sono questi dati condivisi dall'azienda, ma a quanto pare non si tratta delle informazioni complete, la situazione comunque è destinata a cambiare, stando a quanto ha dichiarato Rachel Eggebeen: "Abbiamo iniziato a dare altri dati con i produttori che lavorano con noi e continueremo in questa direzione". Sono ottime notizie per chi chiede maggiore trasparenza da parte della multinazionale americana.

In attesa di scoprire come evolverà la situazione vi lasciamo con l'elenco delle prossime serie TV di Netflix che saranno disponibili a marzo.

FONTE: deadline
Quanto è interessante?
1