Netflix raggiungerà mai 1 miliardo di abbonati? La situazione è complicata

Netflix raggiungerà mai 1 miliardo di abbonati? La situazione è complicata
di

Il mercato dello streaming è una realtà complessa, che è cresciuta molto negli ultimi anni. Oggi tanti spettatori affermano che ci sono troppe piattaforme, e sembra che proprio la presenza di così tanta offerta abbia fatto rallentare i servizi principali, come Netflix.

Il calo registrato da Netflix negli ultimi sei mesi non è un mistero, e ha portato a diverse considerevoli perdite in borsa. Infatti la semplice idea che la base di abbonati di Netflix potrebbe stabilizzarsi a circa un quarto di miliardo di abbonamenti, dopo che la società ha investito oltre 87 miliardi di dollari in contenuti dal 2013, ha contribuito all'ultima ondata di vendite a Wall Street nel settore dei media e della tecnologia. Le previsioni erano ben diverse tempo fa, quando si pensava che Netflix avrebbe a questo punto quasi toccato il miliardo di abbonati.

Tutto ciò potrebbe risultare strano a molti, considerando il successo di prodotti come Squid Game e Bridgerton che sicuramente mostrano Netflix come una realtà inarrestabile. Ma le cose sono più complicate di così. "Il mercato degli indirizzi totali a lungo termine non è cambiato … ma con il calo a livello economico, sembra che ci vorrà più tempo per raggiungere un miliardo di abbonati. Il ritmo potrebbe essere più lento", ha detto Rich Greenfield, partner e analista di LightShed Partners. Dunque per ottenere questo risultato sembra che bisognerà semplicemente attendere un po' più del previsto.

FONTE: variety
Quanto è interessante?
2