Netflix

Netflix rinnova la serie antologica Black Mirror per una quinta stagione

di

Tra i prodotti di punta della libreria del servizio streaming c’è senza ombra di dubbio la terrificante serie televisiva sci-fi creata da Charlie Brooker, uno show che ormai accompagna i suoi appassionati spettatori fin dal 2011. Poche ore fa è giunta la notizia secondo la quale Netflix avrebbe scelto di produrre un’ulteriore quinta stagione.

Se prima d'ora avete sentito parlare di Black Mirror ma non vi siete mai affacciati alla visione di una sola puntata dello show siete liberi di poter cominciare il binge watching con qualunque episodio di qualunque stagione voi vogliate. Una delle peculiarità del serial realizzato da Netflix è data proprio dalla scelta di produrre capitoli autoconclusivi della durata di un singolo appuntamento e, generalmente, le stagioni non sono particolarmente ricche di puntate.

Quali sono gli effetti che le nuove tecnologie possono avere nell’ambito delle relazioni umane? In che modo può cambiare la vita quotidiana dell’uomo a seguito del progresso tecnologico? Queste sono solo alcune delle domande che Black Mirror cerca di sviscerare nel corso delle stagioni, riuscendo nella gran parte delle storie a catturare l’attenzione dello spettatore e a tenerlo incollato davanti allo schermo con la promessa che terminato il minutaggio non verrà assalito dall’ansia di dover attendere un prosieguo della storia.

Fatta questa premessa, vi lasciamo in calce il teaser announcement rilasciato sulle pagine social di Netflix. Il futuro, stando alle promesse del post, non è mai stato così luminoso prima d’ora.

In attesa di conoscere ulteriori aggiornamenti sul numero della nuova ondata di puntate e sulla data del rilascio sul servizio streaming, vi ricordiamo che le quattro stagioni dello show sono attualmente disponibili su Netflix.

Quanto è interessante?
1