Das Signal: questa nuova serie tv sci-fi è paragonata a Interstellar e Ad Astra

di

Un nuovo dramma di fantascienza sta per arrivare su Netflix. Das Signal - Segreti dallo Spazio sarà disponibile sulla piattaforma a partire dal 7 marzo 2024.

"La scomparsa di un'astronauta spinge i suoi familiari a una disperata ricerca di risposte. Ma più scoperte fanno, più il pericolo aumenta... per loro e per il mondo", così recita la sinossi ufficiale della miniserie composta da 4 episodi.

Il trailer, disponibile da poche ore sul canale Youtube di Netflix, ci anticipa che la miniserie avrà come personaggio centrale Paula (Peri Baumeister), una scienziata in missione sulla Stazione Spaziale Internazionale. "Perché alla mamma non piace la Terra", chiede la piccola Charlie (Yuna Bennett) al padre Sven (Florian David Fitz). Durante il volo di ritorno a casa, Paula scompare senza lasciare traccia.

Sven e Charlie tenteranno di decodificare i messaggi lasciati da Paula nello spazio: la donna potrebbe aver fatto una scoperta che metterebbe a rischio molte vite. Una suggestione, questa, che riporta la nostra memoria a Interstellar (di cui vi ricordiamo le 4 scene più emozionanti), il film di Christopher Nolan del 2014 con protagonisti Matthew McConaughey e Jessica Chastain. Ma non solo: per le sue atmosfere Das Signal potrebbe ricordare tanto il film Ad Astra con Brad Pitt che Dark, l'amatissima serie tv creata Baran Bo Odar e Jantje Friese. Tra l'altro, proprio come Dark, anche Das Signal è una produzione tedesca.

In attesa di vedere se Das Signal - Segreti dallo spazio otterrà un successo paragonabile, vi lasciamo ai nostri suggerimenti su 5 serie di fantascienza da vedere in streaming.