Netflix, tutte le novità annunciate al TCA Winter Tour 2013

di

Al Television Critics Association Winter Tour 2013 c'era anche Netflix, servizio a pagamento di streaming online che offre film e serie tv (e che a quanto pare potrebbe arrivare anche in Italia) che da un po' di tempo a questa parte si sta cimentando con la produzione di serie tv come Arrested Development, ripescata dalla società qualche anno dopo la cancellazione di Fox ed in partenza a maggio (data non ufficiale). Ed è di questo che si è parlato al panel del TCA, ovvero di questo telefilm, la cui quarta stagione sarà composta da 14 episodi della durata di trenta minuti ciascuno e che, oltre al cast regolare, vedrà la presenza di guest-star come Liza Minnelli, Henry Winkler e Scott Baio e novità quali Conan O’Brien, John Slattery, Chris Diamantopoulos, Isla Fisher e Terry Crews.

La storyline del nuovo ciclo di episodi non è molto chiara ma Mitch Hurwitz ha rivelato che le nuove puntate saranno vagamente antologiche, ogni episodio sarà dedicato ad un personaggio diverso, con storie che si intrecciano tra loro e stesse scene mostrate con diversi punti di vista di altri personaggi e nuove informazioni. Netflix renderà disponibili tutte le puntate in una sola volta, e se gli spettatori le guarderanno nell'ordine in cui sono state preparate, le azioni dei protagonisti saranno comprese molto meglio. La quarta stagione di Arrested Development è un percorso che porterà il serial al cinema con un film, a prescindere dagli impegni lavorativi degli attori che vi partecipano: i nuovi episodi lanceranno le premesse che senza film funzionerebbero a poco, anche se saranno realizzati in modo da fornire un finale qualora la pellicola non ci dovesse essere.
Quanto è interessante?
0