Dal passato del MCU, un temibile personaggio torna in Falcon and The Winter Soldier

Dal passato del MCU, un temibile personaggio torna in Falcon and The Winter Soldier
di

I rumor in merito aleggiavano già da tempo: Sharon Carter non sarebbe stata l'unico personaggio del MCU a ritornare in Falcon and The Winter Soldier, ma la conferma della new entry che si è appena aggiunta al cast della serie cambia irrimediabilmente la carte in tavola e forse svela anche alcuni dettagli sulla trama... spoiler compresi.

Se il ruolo di Adepero Oduye non è ancora stato chiarito, ben più trasparente è quello ricoperto da Daneil Bruhl: il temibile Barone Zemo sta per tornare, più "viola" che mai, come annunciato dal tweet dell'attore. Ma dove lo avevamo lasciato?

Zemo fa la sua apparizione nel Marvel Cinematic Universe in Capitan America: Civil War (in basso nella foto) e sarà uno delle cause scatenanti dl conflitto tra Cap e Tony: dopo aver placato la furia di Bucky Barnes, Steve Rogers viene a sapere che è stato proprio Zemo a dare il via agli attentati di Barnes. Il colonnello sapeva infatti come scatenare la potenza distruttiva di Bucky e degli altri Soldati d'inverno e, dopo aver ordito diverti attentati, fugge in Siberia, dove verrà raggiunto dai due leader degli Avengers per lo scontro finale, in seguito al quale verrà consegnato alle autorità da T'Challa.

Ma cosa comporta il ritorno di Zemo? Il primo pensiero è rivolto allo scudo di Captain America lasciato in eredità a Sam Wilson (Anthony Mackie), il cui ottenimento potrebbe rappresentare per il colonnello la vendetta e l'annientamento dell'avversario a stelle e strisce. Chissà che il ritorno di Zemo non sia un altro effetto del blip?

Intanto, è stata appena confermato il prossimo arrivo di Battlestar e un Easter egg potrebbe essere proprio dietro l'angolo.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2
Dal passato del MCU, un temibile personaggio torna in Falcon and The Winter Soldier