Nick Offerman si unisce al cast di Good Omens, adattamento del romanzo di Neil Gaiman

di

Deadline ha annunciato che il noto attore e scrittore statunitense Nick Offerman (Parks and Recreation, The Founder) si è unito al cast di Good Omens, adattamento televisivo del celebre romanzo di Neil Gaiman e Terry Pratchett, il cui debutto è previsto per il 2019 su Amazon Prime Video.

Quest'ultimo vestirà i panni di Thaddeus J. Dowling, padre adottivo di Warlock Dowling (a.k.a. L'Anticristo). I protagonisti della serie saranno Michael Sheen e David Tennant, rispettivamente nei panni dell'angelo Aziraphale e del demone Crowley. Nel cast troviamo anche Jon Hamm (Mad Men) nel ruolo dell'arcangelo Gabriel, il primo messaggero di Dio, Jack Whitehall, Michael McKean, Adria Arjona, Nina Sosanya, Ned Dennehy, Ariyon Bakare, Mark Gatiss, Derek Jacobi e Miranda Richardson.

Neil Gaiman ha così commentato il suo ingresso nel cast: "Non c'è nessun altro essere vivente che riesca a recitare come Nick Offerman. È un attore fantastico, che potrà dire cose umanamente impossibili da esplicitare con una faccia seriosa. Per fortuna lui non è interamente umano".

Nick, dal canto suo, ha dichiarato: "Ho letto per la prima volta Good Omens negli anni '90 e se qualcuno allora mi avesse detto che un giorno mi sarei trovato a girare in Sud Africa con Neil Gaiman, gli avrei chiesto il nome del suo spacciatore. Ma eccomi qui, fortunato ad aver avuto una parte in questo show".

Divisa in sei episodi, Good Omens, narrerà la storia dell'angelo Azraphel e del demone Crowley che, ormai adattati alla vita sulla Terra, rimarranno scioccati dall'apprendere che l'apocalisse è alle porte. Per evitare la fine del mondo, decideranno di trovare l'Anticristo e di educarlo nella giusta direzione, ma la loro missione si rivelerà molto più complicata del previsto.

La serie è un prodotto della BBC Studios, della Narrativia e della Blank Corporation, in collaborazione con la BBC Worldwide che gestirà i diritti internazionali dello show. Dopo il debutto su Amazon, andrà in onda anche su BBC Two.

FONTE: CS
Quanto è interessante?
2